Sabato, 19 Giugno 2021

Terza corsia A1: in progetto fino a Valdarno. Più di 60mila veicoli transitano nel tratto aretino dell'AutoSole

Anche l'Autostrada del Sole è stata oggetto di approfonditi studi da parte di Confindustria Toscana del Sud e Ance. Comprendere quale futuro prossimo spetta al tratto aretino dell'A1 è di fondamentale importanza per pianificare lo sviluppo...

Anche l'Autostrada del Sole è stata oggetto di approfonditi studi da parte di Confindustria Toscana del Sud e Ance.
Comprendere quale futuro prossimo spetta al tratto aretino dell'A1 è di fondamentale importanza per pianificare lo sviluppo economico di un territorio intero. In questo senso ecco che in Toscana sono partiti i lavoro per la realizzazione della terza corsia autostradale anche se, in provincia di Arezzo, ancora l'opera non è stata avviata.

Di seguito riportiamo un estratto dell’analisi portata avanti da Ance e Confindustria Toscana Sud con il supporto tecnico dell’ingegnere Giovanni Cardinali.

SGC E35 AUTOSOLE TERZA CORSIA FRA FIRENZE SUD E VALDARNO

Per ora la terza corsia autostradale è progettata solo in Valdarno, da Incisa fino al casello di Terranuova.

L'allegato al DEF 2017 indica tra le terze e quarte corsie un elenco che vale circa 1,5 miliardi di Euro e inserisce tra le priorità il «Completamento del nodo di Firenze (autostrade A1 e A11)», che, fra l’altro, riguarda:

- il completamento della Barberino-Firenze Nord, terza corsia (750 milioni, lavori in corso per un tratto di complessivi 17,5 chilometri, residuo da realizzare circa 500 milioni, ultimazione lavori prevista per il 2020),
- la terza corsia sulla Firenze Sud-Incisa (lavori in corso su lotto1 e progetto esecutivo sul lotto 2 in approvazione dal MIT, 533 milioni di euro da realizzare per un tratto di complessivi 19 chilometri, apertura del lotto 1 prevista per il 2020), in foto i cantieri fra la galleria di S. Donato e Firenze Sud.
- la terza corsia sulla A1 da Incisa a Valdarno, inserita fra i progetti in fase autorizzativa – in corso la VIA - 368 milioni di euro per un tratto di circa 18 chilometri. Sono investimenti consistenti che non erano presenti nel dossier 2015 per la provincia di Arezzo. In un giorno di esodo passano nell’A1 50mila veicoli fra Bettole e Arezzo, 60mila fra Battifolle e il Valdarno, 80mila fino a Firenze, con una media di 3.500 veicoli/ora



Nuovo svincolo autostradale di Arezzo e raccordo Arezzo-Battifolle

Nel dossier 2015 sono state riportate informazioni relative al nuovo casello A1 di Arezzo con interconnessione alla due mari compresi in un protocollo di intesa dell’agosto 2011 fra Autostrade SpA, ANAS, Regione Toscana, Provincia di Arezzo e Comune di Arezzo, che impegnava un importo di 45 milioni di euro a carico di Autostrade.

L’interconnessione alla due mari con raccordo a 4 corsie era previsto presso lo svincolo di Ponte a Chiani perché da questa sezione, secondo la proposta di project financing di Strabag, partiva la due mari, attraversando la piana a Nord della collina di Agazzi, fino all’innesto con l’attuale strada nei pressi San Marco, alla periferia est di Arezzo.

La proposta non è poi andata avanti come illustrato nel paragrafo precedente, ma resta valida l’ipotesi del raddoppio del raccordo autostradale Arezzo-Battifolle, rafforzata dall’accordo che il Comune di Arezzo ha stipulato con i privati che investono nell’area Lebole (vedasi paragrafo relativo).

Nel monitoraggio 2017 del PRIIM toscano si cita il protocollo del 2011 per “la realizzazione di un nuovo svincolo ad Arezzo di interconnessione con la E 78 e raccordi di adduzione per il potenziamento del collegamento fra Arezzo e l’Autostrada A1”.

E’ in corso un aggiornamento degli accordi tenuto presente che una delibera di indirizzi CIPE approva interventi in merito da finanziare con quote di aumento di pedaggio delle tratte autostradali interessate. 14 Raddoppio raccordo autostradale Arezzo-Ponte a Chiani, con ristrutturazione attuale CaselloA1 di Arezzo.


Si parla di

Video popolari

Terza corsia A1: in progetto fino a Valdarno. Più di 60mila veicoli transitano nel tratto aretino dell'AutoSole

ArezzoNotizie è in caricamento