menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce la Task-force di Confartigianato Arezzo su finanza agevolata e business development

Papini: "Per dare assistenza piena, continua e qualificata nella promozione del credito, dello sviluppo e della crescita aziendale"

“Credito agevolato, accesso ai finanziamenti nati dall’emergenza Covid, ma non solo. Come Confartigianato Arezzo siamo in grado di prendere per mano le Pmi imprese artigiane e non, aiutarle nella gestione complessiva delle loro esigenze in tutti i terreni legati alla promozione e alla ripartenza dell’economia che ci aspettano appena la crisi comincerà almeno ad attenuarsi”. 

E’ intervenuta così Alessandra Papini, segretario generale di Confartigianato Arezzo, nella mattinata di oggi, in apertura della conferenza stampa che si è tenuta presso la sede dell’associazione in via Tiziano 32, ad Arezzo.

L’evento stampa aveva l’obiettivo di presentare l’iniziativa “estremamente innovativa”, come l’ha definita la stessa Papini, della creazione di un gruppo omogeneo, interno a Confartigianato, dedicato a finanza agevolata e business development, con lo scopo di “dare assistenza piena, continua e qualificata, nella promozione dell’attività nell’area del credito e della finanza agevolata per le imprese artigiane, anche a seguito delle esperienze ed implementazioni previste negli ultimi tempi di emergenza”.

“Mettiamo così a disposizione delle imprese – ha spiegato ancora Papini – una vera e propria task-force, fatta di professionalità specifiche appositamente formate, che, lavorando in piena sintonia, possano assistere l’imprenditore nel predisporre un quadro preciso delle singole situazioni e pianificare le azioni più corrette da adottare”. 

Anche perché, ha insistito Papini “la tempestività e la precisione delle decisioni di strategia aziendale sono elemento fondamentale per risolvere i problemi in modo efficace. Proponiamo quindi interventi su temi di carattere finanziario o relativi all’attivazione di progetti che siano strutturati in modo impeccabile sotto il profilo tecnico proprio per la complessità delle regole che governano questi ambiti”.

Prima di passare la parola ai vari componenti del team, è intervenuto Stefano Peruzzi, responsabile dell’area del credito e finanza agevolata di Confartigianato Arezzo, che ha spiegato come “il gruppo di lavoro nasca dalla volontà di mettere a fattor comune le esperienze e le competenze dei singoli, impegnati nei settori credito ed incentivi, formazione, internazionalizzazione ed attività di categoria”. 

“Massima attenzione – precisa Peruzzi – alla questione delicatissima dell’accesso al credito ed alla programmazione delle fonti di finanziamento, fonti che non possono più limitarsi al panorama bancario ma che devono tenere conto delle altre opportunità offerte dal mercato, come la finanza diretta operata dai Confidi o l’utilizzo degli strumenti resi disponibili dalle fintech. Ma è necessario che tutte le aziende sappiano che siamo in grado di fornire un servizio a tutto tondo, su tutte le tematiche che possono garantire l’accesso a vantaggi economici decisivi quali l’internazionalizzazione, visto che questo territorio ha una fortissima vocazione all’export, sulle opportunità offerte dalla transizione 4.0, su temi come l’innovazione, il marketing, la ricerca e lo sviluppo e sulla progettazione e la formazione finanziata”.

“Confartigianato Arezzo quindi - ha concluso Peruzzi - continua ad investire perché ritiene una priorità garantire alle aziende del nostro territorio l’accesso alle risorse che deriveranno prevalentemente dallo stanziamento dei fondi comunitari: tutti i progetti,le iniziative valide che nasceranno dagli imprenditori nella nostra provincia devono avere il massimo delle possibilità di avere successo. Non possiamo permetterci che nessuna buona idea vada sprecata è per questo che nascono in Confartigianato servizi come quello presentato questa mattina”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento