Stefano Zamagni ospite d'eccezione di "Ripartire"

L'economista di fama nazionale alla Diretta Facebook di Confartigianato in programma il 7/5 alle ore 21

Nuovo appuntamento, giovedì 7 maggio alle 21, con la diretta facebook di Confartigianato Arezzo per gli imprenditori associati. Stavolta il protagonista della serata sarà il celebre economista Stefano Zamagni, famoso per la sua visione etica dell'economia, scopritore dell'economia civile, volto noto di tanti appuntamenti con Confartigianato.

Zamagni parlerà di come la crisi legata all'emergenza coronavirus ha cambiato anche il mondo economico e quali sono, a suo giudizio, le strategie migliori per affrontare la ripartenza. E punta sulla passione  e sulla speranza come alleate per questa nuova fase. Il titolo della serata è infatti "La nuova sfida parte dalla passione:"

“È sbagliato pensare – dice fra l'altro Zamagni – che sia necessario intervenire solamente sul lato delle opportunità, cioè delle risorse e degli incentivi. Occorre piuttosto insistere sull’elemento della speranza, che non è mai utopia”.

Dunque la passione e la  speranza devono animare le persone che si rimettono in gioco e non si affidano solo alle istituzioni, ma puntano all'economia circolare e alla sussidiarietà.

“Chi l’ha detto – si chiede Zamagni - che ci si debba affidare alla sola burocrazia o ad altri organi dello Stato? Solo chi non conosce o non crede al principio di sussidiarietà (circolare) può pensare questo. E dire che la Costituzione italiana parla esplicitamente di sussidiarietà, rinviando ai corpi intermedi della società il compito di intervenire fin dalla fase di coprogettazione degli interventi e non solo in quella della cogestione degli stessi”.

Non manca l'appunto alla necessità “di ripensare in radice i Trattati Europei, perché l’Unione Europea ha bisogno di un “supplemento d’anima”. Non saranno le tecnicalità, pur necessarie, a salvare l’Unione”.

Infine l'esortazione di Zamagni a combinare passione e speranza “con la creatività dell’intelligenza politica e con la purezza della passione civile. È la speranza che sprona all’azione e all’intraprendere, perchè chi è capace di sperare è anche chi è capace di agire per vincere la paralizzante apatia dell’esistente.”

Durante la diretta Facebook sarà possibile porre domande da parte degli imprenditori all'economista Stefano Zamagni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti fra comuni, scuole, circoli ed estetiste. Cosa si può fare nella Toscana arancione

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento