Sciopero trasporti, appello dei pendolari: "Sospendetelo". Tutti gli orari dello stop di autobus e treni

Verso un'altra giornata nera dopo l'attentato di Rovezzano

Pendolari aretini in ansia perché di fronte a loro si prospetta un'altra giornata di disagi. Domani è infatti in programma lo sciopero nazionale dei trasporti che riguarda tutte le categorie, dagli autisti degli autobus di linea, ai ferrotranvieri, fino ai tassisti.

Uno sciopero di che va dalle 4 alle 8 ore, spalmato però in orari diversi a seconda del settore di lavoro. E dopo la giornata nera di ieri, con l'Italia spaccata in due per l'attentato incendiario alla cabina elettrica della ferrovia di Rovezzano, la preoccupazione maggiore è che di nuovo non si riesca a viaggiare negli orari stabiliti, con difficoltà a raggiungere i luoghi di lavoro, ma anche le destinazioni per le vacanze, gli aereoporti.

Maurizio Da Re, storico animatore dei pendolari in provincia di Arezzo lancia l'appello nelle pagine dei comitati locali: "In Toscana sospendete e rinviate lo sciopero." Un appello che c'è stato anche a livello nazionale, da parte dello stesso ministro per le infrastrutture Toninelli, ma al quale i sindacati hanno risposto no.

"Domani ci aspetta un'altra giornata difficile con lo sciopero nazionale del trasporto ferroviario di 8 ore, dalle ore 9 alle 17. Come pendolari toscani siamo reduci dai forti ritardi e dai disagi di ieri, che ci hanno stressato ma non hanno fatto "notizia", come molte altre volte, a differenza di quelli dei viaggiatori delle Frecce, clienti di serie A di Trenitalia e "privilegiati" per i possibili rimborsi dei biglietti, che non toccano invece ai pendolari abbonati. Cgil, Cisl, Uil, sospendete e rinviate lo sciopero di domani, in Toscana, che colpirebbe sopratutto i treni regionali e solo i pendolari, come sempre: fate un atto di solidarietà coi pendolari toscani."

Da Re sottolinea dunque un altro aspetto che colpisce solamente gli abbonati dei treni regionali. A loro non spetta nessun rimborso, a differenza di chi invece avrebbe usato ieri un semplice biglietto.

"Siamo dispiaciuti della vicinanza della data dello sciopero con i disagi di ieri - spiega Luigi Mori della Filt Cgil - ma questo è un'astenzione nazionale in preparazione da mesi e non è possibile per noi sospenderlo, a meno che non arrivino direttive sindacali naizonali."

Le modalità dello sciopero

Domani 24 luglio i lavoratori di tutti i Trasporti incroceranno le braccia in Toscana e in tutto territorio nazionale ad esclusione del trasporto aereo che invece sciopererà il 26 luglio. Lo sciopero è stato indetto dalle segreterie nazionali Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti per rilanciare le infrastrutture, “rimettiamo in moto il Paese” lo slogan della mobilitazione nazionale.

"Durante lo sciopero, sarà organizzata una manifestazione/presidio in via Cavour , dalle ore 9,30 alle ore 11,30, sotto la Prefettura di Firenze, per richiamare e rimettere al centro i servizi pubblici, il trasporto come asse fondamentale per il paese, per il lavoro e anche per la sostenibilità ambientale."

Trasporto Ferroviario: sciopero di 8 ore, dalle 9.01 alle 17.01.
Taxi - Per il settore autonoleggio con conducente il personale viaggiante 4 ore dalle 17 alle 21, il restante personale non direttamente connesso alla mobilità delle persone, le ultime 4 ore del turno;
Autobus di linea - per il settore trasporto pubblico locale il personale viaggiante 4 ore con le seguenti modalità:

Ataf Gestioni Srl dalle 18.00 alle 22.00
Autolinee Toscane Spa dalle 17.00 alle 21.00
Busitalia Srl dalle 17.00 alle 21.00
Cap Autolinee dalle 17.30 alle 21.30
Copit SpA dalle 18.00 alle 22.00
Ctt-Nord Srl:

  • Lucca dalle 17.30 alle 21.30
  • Livorno dalle 17.30 alle 21.30
  • Pisa dalle 12.00 alle 16.00
  • Massa Carrara dalle 11.00 alle 15.00

Gest SpA dalle 12.00 alle 16.00
Li-Nea SpA dalle 18.00 alle 22.00
Tiemme SpA dalle 8.30 alle 12.30
Trasporti Toscani dalle 17.30 alle 21.30

Il personale connesso e funzionale al servizio delle persone (biglietterie, attività accessorie di manutenzione etc.) 4 ore con la medesima articolazione degi addetti al servizio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento