Domenica, 26 Settembre 2021
Economia

Ristori azzerati: liquidate metà delle richieste forfait. Rimborso diretto, dal Fidt le nuove regole

La metà degli oltre quindicimila obbligazionisti azzerati dal decreto salva-banche del 22 novembre 2015 è stata rimborsata. L'80 per cento del capitale andato in fumo ormai due anni fa con la messa in risoluzione delle vecchie Etruria...





La metà degli oltre quindicimila obbligazionisti azzerati dal decreto salva-banche del 22 novembre 2015 è stata rimborsata.
L'80 per cento del capitale andato in fumo ormai due anni fa con la messa in risoluzione delle vecchie Etruria, Banca Marche, Carife e Carichieti, è stato restituito a 6.965 richiedenti (dati Fidt al 12 aprile) per un totale di oltre 86 milioni di euro. La maggior parte di questi sono clienti di Banca Etruria e oltre i due terzi delle richieste riguarda importi sotto i 10mila euro. Soltanto un caso, fino ad oggi, ha riguardato un importo superiore ai 500mila euro. Le pratiche invece rispedite al mittente sono state 174.


I risparmiatori avranno tempo fino alla fine del mese di maggio per presentare al Fondo Interbancario, organo preposto alle attività di liquidazione per gli obbligazionisti aventi diritto, le richieste di risarcimento. Ancora invece non sono state rese note le normative e le misure attraverso le quali gli azzerati potranno richiedere il rimborso totale mediante l'arbitrato.
Di questa procedura, ancora oggi, non sono ancora stati emanati i decreti attuativi.


Il Fitd ha aggiornato il regolamento per presentare la domanda dopo che con il decreto salva-risparmio è stato consentito l'accesso anche a chi aveva ricevuto le obbligazioni subordinate "inter vivos" (coniuge, convivente more uxorio e parenti entro il secondo grado) ed è stato escluso il corrispettivo pagato per i bond dal calcolo del patrimonio mobiliare, che ha un tetto di 100mila euro.


Ecco il testo integrale del "Regolamento del Fondo di Solidarietà", aggiornato a seguito delle recenti modifiche di legge.






© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristori azzerati: liquidate metà delle richieste forfait. Rimborso diretto, dal Fidt le nuove regole

ArezzoNotizie è in caricamento