Revisioni auto, 91mila l'anno ad Arezzo. Il conto sale: 205 euro l'una. Cosa rischia chi non la fa

Primavera in arrivo, giornate soleggiate, l'idea di una gita fuori porta. L'automobile, tenuta in garage durante i weekend invernali, è pronta. O no? Essere in regola con le revisioni non è opzionale. E grava sul portafoglio delle famiglie a...

carpooling_automobile_guida

Primavera in arrivo, giornate soleggiate, l'idea di una gita fuori porta. L'automobile, tenuta in garage durante i weekend invernali, è pronta. O no? Essere in regola con le revisioni non è opzionale. E grava sul portafoglio delle famiglie a cadenza (mediamente) biennale per le auto più stagionate.

I costi

Revisione e pre-previsione, in media nel 2016, costano 205 euro secondo un’elaborazione dell’osservatorio di Autopromotec (manifestazione fieristica delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico) su dati Istat e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le spese di prerevisione (manutenzione e riparazione necessarie affinché gli autoveicoli siano in grado di superare i controlli previsti) pesano circa il doppio rispetto alle spese di revisione vera e propria: 138 contro 67 euro.

Arezzo è la quarta provincia toscana per numero di revisioni, dietro Firenze che supera quota 200mila, Pisa e Lucca che non arrivano a 100mila. Le revisioni di autoveicoli nell'Aretino nel corso del 2016 sono state quasi 91mila, per una spesa complessiva di quasi 19 milioni di euro.

Rincaro rispetto al 2015

Spiega l'osservatorio: "Nel 2016 in tutta Italia gli automobilisti hanno speso 2,86 miliardi di euro per far revisionare i loro autoveicoli nelle officine autorizzate. Rispetto al 2015, c'è stato un calo dell’1% della spesa totale per le operazioni di revisione".

Le auto controllate sono calate da un anno all'altro del 2,9% (13.949.808, contro le 14.371.111 del 2015), tuttavia perché la spesa è scesa soltanto dell'1%? Sottolinea l'osservatorio, "la spesa sostenuta dagli automobilisti per le operazioni di revisione vere e proprie è calata soltanto dell’1,2% perché c'è stato un aumento del costo degli oneri accessori, nello specifico sono aumentati i diritti per la Motorizzazione)". La spesa per le prerevisioni (calo complessivo dello è calata in misura leggermente inferiore (-0,98%, nda) "per effetto dell’incremento dei costi di manutenzione e riparazione che risulta dagli indici Istat". Ovvero, gli automobilisti hanno pagato mediamente di più che nel 2015, sia per revisioni che per prerevisioni. Quanto? All'incirca 4 euro in più per ogni operazione: 205 euro nel 2016, 201 nel 2015.

Le sanzioni

Chi circola senza aver sottoposto il proprio veicolo a revisione è soggetto al pagamento di una sanzione amministrativa e all'annotazione della pendenza sulla carta di circolazione, che è sospesa fino a che la revisione non è stata effettuata (Dal sito Aci: "L'organo accertatore annota sul documento di circolazione che il veicolo è sospeso dalla circolazione fino all'effettuazione della revisione. E' consentita la circolazione del veicolo al solo fine di recarsi presso uno dei soggetti di cui al comma 8 ovvero presso il competente ufficio del Dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici per la prescritta revisione). In caso d’incidente con colpa di un veicolo non revisionato, l’assicurazione risarcirà comunque il danno eventualmente provocato, ma avrà il diritto di rivalersi sull’assicurato.

I tempi di revisione

Un'auto nuova va revisionata dopo 4 anni, poi ogni due anni. Altri veicoli, ad esempio gli autobus, devono essere revisionati annualmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento