Economia

Redditi e Irpef, oltre il 20 per cento dei contribuenti aretini dichiara meno di 10mila euro

C'è uno spicchio di Arezzo dove oltre un terzo degli abitanti ha dichiarato di vivere con meno di 10mila euro all'anno. Piccoli comuni, arroccati nell'Appennino tra Toscana ed Emilia Romagna. Borghi antichi, dove risiedono molti anziani e da dove...

Acli Arezzo - Modello 730 2016

C'è uno spicchio di Arezzo dove oltre un terzo degli abitanti ha dichiarato di vivere con meno di 10mila euro all'anno. Piccoli comuni, arroccati nell'Appennino tra Toscana ed Emilia Romagna. Borghi antichi, dove risiedono molti anziani e da dove i più giovani, la forza lavoro, sono partiti alla ricerca di nuove opportunità in centri più grandi. Ma a dichiarare meno di 10 mila euro non ci sono solo i residenti di questi comuni. In media infatti nell'Aretino oltre il 20 per cento di chi ha fatto la dichiarazione dei redditi si trova nella stessa situazione. A rivelarlo è Sole 24 Ore con una inchiesta che racconta l'Italia a due velocità. Quella del Nord, dove i 730 sono decisamente più pingui, e quella del Sud, che appare decisamente più povera.

La media nazionale dice che nel 2017 il 29,13% degli italiani ha dichiarato meno di 10mila euro e che il 4,34% ha invece segnalato un imponibile superiore ai 55mila euro.



Arezzo si trova proprio a metà tra questi due mondi. Con una media che in quasi tutti i comuni è più bassa di quella nazionale e che invece a Sestino (38,77), Badia Tedalda (35,18), Chitignano (31,61) e Montemignaio (32,05), va ben oltre.

Che dire invece di chi dichiara oltre 55 mila euro? Nel 2017 i 4,7 per cento dei contribuenti del comune di Arezzo ha dichiarato cifre superiori, andando oltre la media nazionale. Ma negli altri comuni la percentuale resta esigua. Si va dallo 0 per cento di Montemignaio al 3,49 di Sansepolcro, passando per il 3,27 di Montevarchi e il 3 di Cortona.





Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redditi e Irpef, oltre il 20 per cento dei contribuenti aretini dichiara meno di 10mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento