La Città del Natale infrange un nuovo record, poi tutti in fila per pagare al Baldaccio

Il numero dei biglietti staccati alle attrazioni, il merchandising venduto e la folla nelle strade del centro denotano un weekend da record per la Città del Natale. Al Villaggio Tirolese si contano già il 50% in più di presenze

"Doveva essere il primo fine settimana in flessione e invece questa edizione di Arezzo città del Natale non accenna a calare e anzi batte tutti i record". Commenta cosi Marcello Comanducci, presidente della Fondazione Arezzo Intour, il weekend sold out che si è appena concluso. E continua:

"É un successo senza precedenti. Tantissimi i pullman e le auto da tutta Italia che hanno accompagnato migliaia di turisti a visitare la nostra città. Tutto esaurito nelle strutture ricettive e di nuovo file davanti a bar e ristoranti. E già arrivano tante prenotazioni per il prossimo fine settimana. Un risultato che è frutto anche del lavoro mirato di marketing e comunicazione fatto dalla Fondazione"

Grazie al meteo e alla promozione mirata si è avuto anche il record di biglietti staccati e merchandising venduto al Christmas Village. E ricordiamoci che ora sono aperte le attrazioni in tutte le città d'Italia, l'evento cresce senza sosta, ora la sfida è tenere fino alla Befana.

Se un simbolo di tutto questo fosse necessario, sarebbe quello della fila di diversi metri per pagare il parcheggio Baldaccio. Scene davvero inconsuete per Arezzo.

Al Villaggio Tirolese si contano già il 50% in più di presenze.

Il Villaggio Tirolese calamita i turisti: + 50% rispetto al 2018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento