Sabato, 31 Luglio 2021
Economia

Quale futuro per Casa Buitoni? Cornioli: "In contatto con l'azienda"

"Stiamo cercando di comprendere quale futuro verrà riservato a Casa Buitoni". Parola del sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli che commenta così la notizia riguardante la prossima chiusura del centro sviluppo & ricerca che trova spazio in una...

mauro-cornioli-sindaco-sansepolcro

"Stiamo cercando di comprendere quale futuro verrà riservato a Casa Buitoni".

Parola del sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli che commenta così la notizia riguardante la prossima chiusura del centro sviluppo & ricerca che trova spazio in una delle ville più suggestive del territorio comunale. L'allarme lanciato da sindacati a livello nazionale è quello che riguarda la situazione vissuta dai dipendenti del gruppo Nestlè Mondo attivi in varie città italiane.

Esuberi, chiusure, dislocamento. Per queste ragioni i rappresentanti sindacali hanno scelto di proclamare per venerdì 6 ottobre, 8 ore di sciopero a livello nazionale per tutto il gruppo Nestlè denunciando come "esuberi alla storica Perugina, chiusura impianto del gelato a Parma, esuberi nei servizi della sede di Milano, incertezza sul futuro dello stabilimento di Moretta, chiusura centro ricerche Casa Buitoni di Arezzo".

"Abbiamo intrapreso dei contatti specifici con l'azienda - spiega Cornioli - ci auguriamo che questo luogo abbia una destinazione d'uso e che sia nel piano industriale della società mantenerlo attivo".

Le indiscrezioni che si rincorrono in queste ultime sottolineano come l'unico centro di ricerca & sviluppo Nestlè del Paese dovrebbe essere spostato in Polonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quale futuro per Casa Buitoni? Cornioli: "In contatto con l'azienda"

ArezzoNotizie è in caricamento