Pubblicati i nuovi importi delle spese forfettarie per il settore dell’autotrasporto, anche grazie al'interessamento di Confartigianato

Dopo una grande pressione effettuata dalle Associazioni di categoria e in particolare dalla Confartigianato Trasporti, questa mattina, subito dopo la pubblicazione dell’ennesimo comunicato stampa del Presidente di Confartigianato Trasporti, Amedeo...

Camionista_strada

Dopo una grande pressione effettuata dalle Associazioni di categoria e in particolare dalla Confartigianato Trasporti, questa mattina, subito dopo la pubblicazione dell’ennesimo comunicato stampa del Presidente di Confartigianato Trasporti, Amedeo Genedani, con cui nuovamente si minacciava il Fermo dei Servizi, l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento che modifica gli importi per le deduzioni forfettarie per le spese non documentate degli autotrasportatori artigiani. Confermata il recupero del contributo SSN su RCA.

Rispetto al 2 luglio, c'è stato l'aumento promesso, in linea con quanto anticipato nei giorni scorsi.

Ecco quindi gli importi per la dichiarazione del 2014:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
44 euro per i trasporti svolti all'interno della Regione e delle Regioni confinanti. "Al riguardo, si ricorda che la deduzione spetta anche per i trasporti personalmente effettuati dall'imprenditore all'interno del Comune in cui ha sede l'impresa, per un importo pari al 35% di quello spettante per i medesimi trasporti nell'ambito della Regione o delle Regioni confinati", precisa la nota. Nel caso del Comune, quindi, la deduzione è di 15,40 euro.

73 euro per i trasporti effettuati oltre tale ambito.

La nota dell'Agenzia delle Entrate aggiunge anche che "resta confermata la misura agevolativa per il recupero delle somme, versate nel 2014, come contributo al Servizio Sanitario Nazionale sui premi di assicurazione per la responsabilità civile per i danni della circolazione dei veicoli a motorie adibiti al trasporto di merci con massa a pieno carico non inferiore a 11,5 tonnellate". Ufficio stampa Confartigianato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

  • Comunali 2020: liste, candidati, sezioni e voti: tutte le preferenze espresse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento