Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia

Dispositivi di protezione: la procedura per la produzione

Nel sito della Camera di Commercio tutte le informazioni sulla procedura per la produzione di dispositivi di protezione individuale e l’elenco delle imprese che hanno avviato la produzione

Prosegue l’impegno della Camera di Commercio per supportare le imprese aretine e senesi interessate alla produzione di mascherine e di dispositivi di protezione individuale necessarie a contrastare la diffusione del Covid 19.

Un contributo informativo importante, fortemente voluto dal presidente Massimo Guasconi e dal segertario generale Marco Randellini, indispensabile per orientare e accompagnare le imprese nelle procedure straordinarie introdotte dal governo centrale con il Decreto Legge n.18 del 17 marzo 2020.

Un approfondimento rivolto soprattutto a quelle aziende che, per natura e caratteristiche tecnologiche, possano rapidamente realizzare una riconversione produttiva in grado di contribuire all’obbiettivo generale di dotare tutto i nostri connazionali di mascherine chirurgiche e, per quelli impegnati nel sistema sanitario nazionale, di  dispositivi di protezione individuale. 

Sul sito www.as.camcom.it sono quindi  presenti tutte le informazioni generali, le note esplicative ed i modelli di autocertificazione richiesti dalla procedura semplificata necessaria alla produzione di alcune  tipologie di dispositivi che devono comunque mantenere i necessari  standard tecnici e di qualità .

Sempre sul sito è  disponibile un elenco nominativo delle aziende già impegnate nella produzione di mascherine chirurgiche e dei dispositivi di protezione individuale, elenco che può  essere  utilizzato  dalle imprese  e dagli enti interessati. Le imprese che intendono segnalare l’avvio della produzione di mascherine e di dispositivi devono inviare una comunicazione agli indirizzi di posta elettronica indicati nella apposita sezione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dispositivi di protezione: la procedura per la produzione

ArezzoNotizie è in caricamento