All'anfiteatro consegna dei premi fedeltà al lavoro e sviluppo economico edizione

I 50 premi assegnati sono quindi testimonianza dell’apprezzamento e del riconoscimento che deve andare all’intero sistema economico della nostra provincia

Saranno consegnati domani sera, all'anfiteatro romano di Arezzo i premi della Camera di Commercio “Fedeltà al lavoro e Sviluppo Economico edizione 2020” per cinque distinte categorie: premio impegno imprenditoriale (riservato agli imprenditori che abbiano 20 anni di ininterrotta attività),  premio internazionalizzazione (riservato agli imprenditori che abbiano saputo inserirsi sui mercati internazionali), premio innovazione/digitale -impresa 4.0 (riservato agli imprenditori che abbiano apportato significative innovazioni tecnologiche e promosso la diffusione della cultura e della pratica digitale), premio Imprenditoria femminile (riservato alle imprenditrici che abbiano contribuito con idee ed esperienze significative all’espansione della propria azienda e alla sua affermazione nel contesto economico) e premio imprenditoria giovanile (riservato agli imprenditori, di età non superiore ai 40 anni che, con il proprio spirito di iniziativa e con l’apporto di idee originali e capacità manageriali, abbiano ottenuto significativi risultati aziendali).

E dal 1952 che la Camera di Commercio assegna il premio che, per questa edizione acquista una valenza ancora più significativa: l’emergenza Covid 19 ha duramente colpito le nostre imprese che stanno sostenendo sforzi abnormi per resistere, per mantenere capacità produttiva e capacità di penetrazione dei mercati esteri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I 50 premi assegnati sono quindi testimonianza dell’apprezzamento e del riconoscimento che deve andare all’intero sistema economico della nostra provincia. Un sistema economico in difficoltà ma che ha tutte le carte in regola, se adeguatamente supportato, per recuperare e progredire nel suo sviluppo economico e sociale. E questo grazie all’opera di uomini e donne che hanno operato, nel corso di questi anni e durante questi ultimi mesi difficilissimi, con passione, impegno e dedizione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento