Prada tra i colossi europei che generano valore. E' seconda in Italia dietro Luxottica

Prada si conferma tra i colossi europei del lusso per creazione di valore, seconda in Italia dietro Luxottica e prima nel campo della moda. La classifica è stilata dalla Active Value Advisors (Ava), società di consulenza, ed emerge nella ricerca...

prada-bertelli

Prada si conferma tra i colossi europei del lusso per creazione di valore, seconda in Italia dietro Luxottica e prima nel campo della moda. La classifica è stilata dalla Active Value Advisors (Ava), società di consulenza, ed emerge nella ricerca “Creating Value in the Luxury Sector”, realizzata analizzando i bilanci relativi all'anno 2015 delle principali aziende quotate europee. I brand vengono messi in fila in base all'Eva, acronimo di Economic value added: l'indice è calcolato come differenza fra redditività aziendale e costo delle risorse per il conseguimento. In sostanza, chi ha un Eva maggiore di zero crea valore, chi riporta un Eva inferiore sta distruggendo valore aziendale. Ava nella sua ricerca ha tenuto conto anche di un altro indice: il People based Eva, calcolato tenendo conto di fattori legati al capitale umano.

L'esito dell'indagine, pubblicato sul Sole 24 Ore di oggi, evidenzia la bontà del lavoro, sul fronte del lusso, di numerose aziende italiane, non soltanto di Prada. Tre le categorie prese in esame: il personal luxury, luxury cars and yachts ed experiential luxury. Prada ricade nella prima categoria, dominata da Lvmh (che annovera, tra gli altri, il marchio Louis Vuitton) e Christian Dior. Di 30 aziende prese in considerazione ben 16 sono italiane, in ordine alfabetico sono: Aeffe, Caleffi, Cucinelli, Damiani, Fedon, Ferragamo, Geox, Italia Independent, Luxottica, Moleskine, Moncler, Piquadro, Prada, Safilo, Tod’s e Yoox. A cui si aggiunge, tra le auto di lusso, Ferrari.

Prada si colloca al 20esimo posto complessivo per indice Eva con 190.579 milioni tra i giganti del lusso, seconda in Italia dietro Luxottica, ed è settima tra i gruppi della moda, nonostante una lieve flessione rispetto all'indice Eva del 2014 (-172.958 euro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento