Economia

OroArezzo, Nencini: "E' patrimonio del Paese. Legge su tracciabilità del prodotto Made in Tuscany"

“L'eccellenza dell'oro aretino è un patrimonio di tutto il Paese, prendersene cura significa difendere i nostri interessi; per questo credo che serva, innanzitutto, una legge regionale sulla tracciabilità del prodotto Made in Tuscany". Sono le...

nencini_riccardo (2)

"L'eccellenza dell'oro aretino è un patrimonio di tutto il Paese, prendersene cura significa difendere i nostri interessi; per questo credo che serva, innanzitutto, una legge regionale sulla tracciabilità del prodotto Made in Tuscany". Sono le parle del vice ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Riccardo Nencini, che ha partecipato oggi alla 39ª edizione di OroArezzo e inaugurato l'attesa manifestazione aretina.

Intervenuto nel corso del talk "Oroarezzo e il fascino dell'oreficeria Made in Italy", Nencini ha ribadito la necessità di "organizzare al meglio la nostra rete diplomatica - le ambasciate italiane - per sostenere i prodotti italiani nella competizione internazionale: una visione che rientra nella strategia di diplomazia economica portata avanti dagli ultimi due governi".

Il vice ministro uscente ha anche sottolineato l'importanza di creare "rapporti sempre più stretti tra il distretto orafo e il mondo universitario" per favorire ricerca e innovazione.

In chiusura, l'intervento di Nencini si è focalizzato sulla necessità di includere tutti i soggetti produttivi nella rivoluzione tecnologica pensando ad un "passaggio da Industria 4.0 ad Impresa 4.0", un piano "in grado di sostenere anche imprese artigiane".

Un sostegno che deve passare anche dal credito: "credo sia importante favorire la specificità del settore bancario al servizio del distretto orafo", ha concluso Nencini.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

OroArezzo, Nencini: "E' patrimonio del Paese. Legge su tracciabilità del prodotto Made in Tuscany"

ArezzoNotizie è in caricamento