OroArezzo, il menù della chiusura. Riflettori sulla tecnologia

Ad OroArezzo 2016 l'11 maggio è ultimo giorno di apertura per gli operatori del settore, non manca il mondo della produzione e delle tecnologie Made in Italy, grazie ad un format espositivo di innovativa concezione dove macchinari diventano...

oroarezzo-2016 (26)

Ad OroArezzo 2016 l'11 maggio è ultimo giorno di apertura per gli operatori del settore, non manca il mondo della produzione e delle tecnologie Made in Italy, grazie ad un format espositivo di innovativa concezione dove macchinari diventano protagonisti della moderna produzione del gioiello, dall’implementazione del design, alla messa a punto dei modelli, alle stampe in 3D.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il progetto di riqualificazione di OroArezzo ha dato forma e sostanza all’area espositiva OroArezzo Tech dedicato ai macchinari e alle innovazioni tecnologiche per la lavorazione dell'oro che si affianca agli spazi espositivi dedicati all’oreficeria e alla gioielleria di tutti i distretti italiani.

Afemo, l’Associazione Fabbricanti Esportatori Macchine per Oreficeria crede molto nel progetto OroArezzo Tech e apprezza molto gli sforzi fatti dal management di Arezzo Fiere e Congressi in questo progetto espositivo” dichiara Gianluigi Barettoni, presidente di Afemo – ma affinchè OroArezzo diventi sempre di più un appuntamento internazionale del settore, la struttura espositiva è fondamentale. Per rivolgersi al mercato internazionale e raggiungere gli obiettivi preposti, dobbiamo avere uno spazio adeguato e chiediamo che la tensostruttura attuale venga trasformata in una struttura fissa, che non abbia nulla da invidiare a fiere più strutturate”.

In questa edizione di OroArezzo Tech, Arezzo Fiere e Congressi risponde alle esigenze di informazione e aggiornamento di orafi e operatori che nei giorni di fiera hanno potuto realizzare incontro fra domanda e offerta di gioielli, ma anche toccare con mano le tecnologie, i processi utili al miglioramento della propria capacità produttiva. Settanta le aziende espositrici tra le più rinomate del settore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento