Minerali da conflitto: verso un nuovo regolamento. Gli orafi aretini a confronto

C'è un legame tra  il  commercio  e  l'estrazione  di minerali  e  il  finanziamento  di  conflitti  armati che la Commissione Europea intende eliminare con l'approvazione di un nuovo regolamento a cui sta lavorando una società di consulenza...

GOLD

C'è un legame tra il commercio e l'estrazione di minerali e il finanziamento di conflitti armati che la Commissione Europea intende eliminare con l'approvazione di un nuovo regolamento a cui sta lavorando una società di consulenza specializzata nell'attività mineraria (Estelle Levin LTD). Verranno riscritte le linee guida ed i nuovi obblighi cui dovranno adempiere le imprese che importano, fondono e raffinano tungsteno, tantalio, stagno e oro (minerali e metalli).

Affinché i nuovi provvedimenti non si traducano in aggravio di costi e in adempimenti onerosi a carico delle piccole e medie aziende, è importante un confronto aperto e costruttivo con i rappresentanti del Parlamento europeo ed italiano in questa fase di studio ed analisi del problema.


Con questo spirito la Consulta Orafa di Arezzo organizza un incontro nell'ambito di OroArezzo per analizzare tutti gli aspetti del nuovo regolamento prima che lo studio di analisi venga trasmesso alla Commissione Europea. L'iniziativa è in programma lunedì 8 maggio 2017 dalle ore 11.30 alle ore 14 presso Arezzo Fiere e Congressi (sala Presidenza).


Parteciperanno al confronto: il Presidente della Consulta Orafa di Arezzo Gabriele Veneri, il Presidente di Arezzo Fiere e Congressi Andrea Boldi, l'avv. Fabiana di Lorenzo dsocietà Estelle Levin Ltd incaricata dalla Commissione Europea di studiare il nuovo regolamento, il parlamentare europeo Nicola Danti, l'on. Marco Donati.

Sarà dato ampio spazio agli interventi delle imprese orafe e degli organismi di rappresentanza per focalizzare i punti chiavi del nuovo regolamento evidenziando le esigenze delle imprese coinvolte dalle nuove disposizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento