Mercoledì, 22 Settembre 2021
Economia

Menci festeggia i novant'anni con Dario Ballantini

Menci taglia il traguardo dei novant'anni di attività e festeggia con la partecipazione straordinaria di Dario Ballantini da "Striscia la notizia". L'azienda di Castiglion Fiorentino, tra i leader internazionali nella produzione di semirimorchi e...

Menci - Dario Ballantini, Donald Trump

Menci taglia il traguardo dei novant'anni di attività e festeggia con la partecipazione straordinaria di Dario Ballantini da "Striscia la notizia". L'azienda di Castiglion Fiorentino, tra i leader internazionali nella produzione di semirimorchi e cisterne, celebrerà lo storico traguardo sabato 20 maggio e, per l'occasione, riunirà coloro che hanno contribuito alla sua crescita e alla sua affermazione sulle strade di tutto il mondo. Dirigenti, maestranze, fornitori, clienti e istituzioni locali saranno attesi a partire dalle 15.30 allo stabilimento di Montecchio per un appuntamento riservato agli addetti ai lavori che, condotto da Alex Revelli Sorini e organizzato con la collaborazione dello Studio Astra, permetterà di conoscere e di valorizzare tutte le fasi di una lunga storia che ha visto Menci rivoluzionare il settore del trasporto su ruote.

Fondata nel 1927 da Geremia Menci per realizzare macchine e attrezzature per l'agricoltura, oggi i suoi mezzi circolano in tutti i continenti, registrando una continua crescita che la configura tra le realtà di maggior successo del territorio aretino, in virtù di un gruppo con quasi duecentocinquanta dipendenti tra la casa madre di Castiglion Fiorentino, la Zorzi di Treviso e le neonate Menci Maroc e Menci do Brasil. «Questa festa - spiega Andrea Menci, responsabile vendite, export e comunicazione, - vuole rappresentare un'occasione nuova e irripetibile per riunire nel nostro stabilimento coloro che, nel corso degli anni, hanno permesso ai nostri mezzi di arrivare a circolare sulle strade di tutto il mondo».

Oltre alla visita allo stabilimento con tutti i presenti e alla presentazione dei futuri progetti, il novantesimo compleanno sarà arricchito dall'esibizione degli sbandieratori di Castiglion Fiorentino e dalle incursioni di Ballantini che nel corso della giornata proporrà alcuni dei suoi più celebri personaggi che hanno come tema il mondo dei motori e dell'economia, da Valentino Rossi al nuovissimo Donald Trump. Il livornese, noto anche come pittore e cabarettista, è uno degli imitatori più famosi d'Italia e ha raggiunto la consacrazione come inviato di "Striscia la notizia" dove è approdato nel 1994 scelto direttamente da Antonio Ricci e dove è diventato il mago del trasformismo, passando con disinvoltura tra tutti i principali personaggi del panorama politico, economico e sociale. I suoi intermezzi satirici scandiranno l'intensa giornata di festeggiamenti, con un'ironia orientata a fornire riflessioni e opinioni sugli attuali scenari economici italiani e sulla stessa storia di Menci. «I nostri novant'anni di attività - aggiunge Menci, - poggiano su cinque punti fermi che rappresentano la nostra linfa e che gli interventi di Ballantini contribuiranno a porre in evidenza nel corso dei festeggiamenti: l'unione familiare, il legame con il territorio toscano e italiano, la qualità dei prodotti, la vicinanza ai partner e la continua evoluzione di tecnologia, innovazione, ricerca e sviluppo».

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Menci festeggia i novant'anni con Dario Ballantini

ArezzoNotizie è in caricamento