Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Martedì manifestazione contro Bankitalia, pullman da Arezzo. Visco: "Paghi chi ha sbagliato"

Assemblee pubbliche, dirette televisive locali e nazionali, tantissime testimonianze rilasciate per far capire la portata delle conseguenze del decreto salva-banche del 22 novembre scorso, per mantenere alta l'attenzione sugli azionisti e sui...

gasparri-bpe (5)

Assemblee pubbliche, dirette televisive locali e nazionali, tantissime testimonianze rilasciate per far capire la portata delle conseguenze del decreto salva-banche del 22 novembre scorso, per mantenere alta l'attenzione sugli azionisti e sui possessori di obbligazioni subordinate che con questa manovra inaspettata hanno perso tutti i risparmi che vi avevano accantonato.

banca-etruria-marcoCosì semplici casalinghe, operai in pensione, anziani, figli di novantenni, non si sono fatti trovare impacciati di fronte a microfoni e telecamere ed hanno raccontato con semplicità disarmante le loro storie che hanno un leit motiv principale, la fiducia nella banca del territorio e la mancanza di informazioni sui veri rischi delle subordinate, rispetto alle obbligazioni ordinarie.

E proprio ad un mese esatto dalla domenica in cui il governo pose la propria firma sul decreto di fatto trasformando d'ufficio Banca Etruria in una nuova S.p.a., marted' 22 dicembre si terrà la manifestazione pubblica nazionale di protesta contro BankItalia per, si legge nel volantino distribuito, "il suo ambiguo e complice operato nella vicenda dei 4 crac bancari". L'iniziativa è del Comitato Vittime del Salva Banche e delle associazioni Federconsumatori e Adusbef, ma hanno aderito anche il Comitato Pizzoli Difesa dei Risparmiatori Banca Etruria e MovCittadini.

federconsumatori_tribunale10La manifestazione vedrà convergere a Roma, davanti al palazzo di Bankitalia in via Nazionale, le fila dei risparmiatori più arrabbiati, ("erano storicamente anche quelli più affezionati da lunga data," li ha definiti nella nostra intervista l'AD della Nuova Banca Etruria Roberto Bertola). Pullman partiranno alla volta della capitale anche da Arezzo, organizzati dalla Federconsumatori che nei giorni successivi al decreto ha raccolto i dossier di oltre 1100 famiglie e che meno di una settimana fa, il 15 dicembre ha presentato un esposto circostanziato con varie ipotesi di reato sl tavolo del Procuratore Capo presso il Tribunale di Arezzo Roberto Rossi.

A proposito di Bankitalia, il governatore Ignazio Visco ha scelto Repubblica per un'intervista in esclusiva dove al giornalista Fabio Bogo ha risposto anche sul crac di Banca Etruria, Cari Chieti, Carife e Banca Marche e sulle responsabilità ricercate anche nel ruolo di vigilanza di Bankitalia.

"Siamo convinti di aver fatto il massimo possibile, portando alla luce situazioni di debolezza patrimoniale, inadeguatezze organizzative, malversazioni. Ogni volta che è stato necessario, abbiamo fornito alla magistratura piena informativa e la massima assistenza - ha spiegato Visco - .... La nostra costante azione di vigilanza, anche sulle quattro banche, è ampiamente documentata. Siamo pronti a darne dettagliatamente conto nelle sedi istituzionali".

Certo le lettere non sono mancate nel 2012 e nel 2013 ad esmepio, informative ai Cda in carica, prima quello di Fornasari, poi dall'aprile 2013 quello di Rosi, l'ultimo, informative sulla situazione "irreversibile" comunicate anche alla Consob. E sulle responsabilità di quanto accaduto ai risparmiatori Visco afferma a Repubblica:

"Spero anche io che chi ha sbagliato paghi. E sono certo che la magistratura agirà in tal senso per punire i responsabili di reati. I risarcimenti li decideranno gli arbitrati, individuando coloro che hanno preso i rischi in modo inconsapevole, in misura eccessiva rispetto alle capacità di reddito e alla ricchezza".

Secondo Visco questo conseguenze sarebbero potute essere evitate se si fosse usato "Una soluzione più equilibrata, e forse più rispettosa del quadro giuridico generale, sarebbe stata quella di applicare le nuove norme solo ai titoli di nuova emissione, dotati di apposite clausole contrattuali."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Martedì manifestazione contro Bankitalia, pullman da Arezzo. Visco: "Paghi chi ha sbagliato"

ArezzoNotizie è in caricamento