Turismo, Castiglion Fiorentino a Montecarlo per dei Paesi Bandiera Arancione

Si è parlato di “Pratiche Innovative per un Turismo Sostenibile”.

Il filo conduttore è stato quello legato all’ambiente e di conseguenza anche a quello dell’ecosostenibilità e per Castiglion Fiorentino che ha fatto del “Turismo Sostenibile” uno dei suoi punti di forza non poteva non essere presente. La città della torre del Cassero, rappresentata dal sindaco Mario Agnelli, ieri pomeriggio, ha partecipato al convegno organizzato dall’associazione Paesi Bandiera Arancione in collaborazione con la Fondazione Albert II di Monaco, il Comune del Principato di Montecarlo, l’Ambasciata d’Italia ed il Touring Club Italiano.

“Pratiche Innovative per un Turismo Sostenibile”, è stato, quindi, il titolo della tavola rotonda, tenutasi ieri a Montecarlo, durante la quale i Paesi Bandiera Arancione hanno avuto l’occasione di confrontarsi con gli organismi del Principato, che da decenni applicano con successo politiche atte al risparmio energetico e all’utilizzo di nuove tecnologie.  Si è parlato sia di Mobilità Elettrica, in forte sviluppo nel Principato da diversi anni, che delle nuove tecnologie e di Smart-City,  allo scopo di comprendere come si possa consentire attraverso questi sistemi, una maggiore facilità di fruizione di servizi pubblici a favore delle comunità residenti e di riflesso anche verso i turisti. Ma ovviamente si è parlato anche di Turismo, ed in particolare dell’importanza che i Piccoli Comuni possono avere nel mercato nazionale odierno e se sono davvero al centro della Politica Turistica Italiana.

“Castiglion Fiorentino insieme ad altri 235 comuni italiani, solo il 9 % che si sono candidati per ottenerlo, si può fregiare del Marchio Bandiera Arancione, un Marchio di Qualità Turistico Ambientale per i piccoli comuni dell’entroterra italiano che hanno come punto di forza la tipicità agroalimentare. L’evento nel Principato ha offerto ai partecipanti un luogo stimolante per confrontarsi su temi di stretta attualità” dichiara il sindaco Mario Agnelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel Principato erano presenti i Sindaci e rappresentanti di 54 Comuni Bandiera Arancione in rappresentanza di 18 diverse Regioni Italiane a questi si sono aggiungenti i diversi ospiti sia del territorio ligure, del Principato ma anche colleghi francesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento