L'industria 4.0 e internet delle cose. Il focus sulle imprese di pulizia: innovazioni, mercato e regole

“Industria 4.0 & Facility Management. Mercato regole e innovazione del Settore dei Servizi Integrati in Italia”, è la tavola rotonda organizzato da Anip che si è tenuta oggi nella sede aretina di Confindustria Toscana Sud. Numerosi gli...

anip-confindustria
“Industria 4.0 & Facility Management. Mercato regole e innovazione del Settore dei Servizi Integrati in Italia”, è la tavola rotonda organizzato da Anip che si è tenuta oggi nella sede aretina di Confindustria Toscana Sud.

Numerosi gli interventi, il Presidente di Anip – Confindustria Lorenzo Mattioli e quelli degli aretini Marco Zucchi amministratore delegato di Costanter, quello di Fabrizio Bernini presidente di Zucchetti Centro Sistemi sull’innovazione tecnologica al servizio delle imprese e di Giacomo Cretella AD di Heta Lab srl sulle novità introdotte dall’uso del Bim (Building Information Modeling‎) nel progetto dei Servizi Integrati.
L’Anip, Associazione Nazionale delle Imprese di Pulizia e Servizi Integrati, rappresenta in Confindustria il comparto dei Servizi integrati e Multiservizi, oggi denominato “Facility Management”, un settore in costante crescita, con un fatturato potenziale che supera i 130 miliardi di euro capace di attivare oltre 2,5 milioni di occupati, decisivo per il futuro economico e sociale del nostro Paese come hanno testimoniato i recenti dati sul PIL diffusi dal Centro Studi di Confindustria. Una realtà associativa e imprenditoriale che attraverso un tour di presentazione nazionale “ ANIP Road Show”, racconterà e si racconterà alla politica, alle istituzioni e ai media ponendo domande ed interrogativi, ma anche prospettando soluzioni sui principali temi caldi dell’attualità e dell’agenda politica del Governo e del Parlamento.
Numerose le aziende leader nel settore coinvolte insieme a numerosi esponenti del mondo politico – istituzionale, delle associazioni, delle università, delle forze sociali e, in genere, gli stakeholder di riferimento che, si sono confrontati direttamente con gli imprenditori sulle diverse tematiche di attualità.
Al centro dell’attenzione gli scenari di intervento che Anip considera prioritari per un nuovo protagonismo del Facility Management italiano: l’innovazione e il facility 4.0; le nuove regole introdotte dalla riforma del codice degli appalti; nuove prospettive di mercato in un settore in forte crescita, dai Beni culturali alla rigenerazione urbana; la proposta di una nuova legge quadro sui servizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento