rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Economia San Giovanni Valdarno

Licenziati i 176 lavoratori della Bekaert

Non essendoci altri ammortizzatori sociali disponibili dal 9 marzo 2021, “Bekaert ha avviato oggi, come già previsto nei precedenti accordi e cioè in tempo utile rispetto alla scadenza del trattamento di integrazione salariale, la nuova procedura di licenziamento collettivo"

E' stata avviata la procedura di licenziamento collettivo per i lavoratori in cassa integrazione della Bekaert di Figline Valdarno, molti dei quali provengono da comuni limitrofi della provincia di Arezzo. Una mazzata per il Valdarno. La conferma è arrivata oggi dalla stessa multinazionale.

“Da oltre due anni, col supporto di un Advisor specializzato e in stretta collaborazione con Istituzioni e Sindacati, Bekaert sta ponendo in essere tutte le azioni e gli interventi indicati nell’accordo siglato il 2 ottobre 2018 presso il Mise, finalizzati a dare continuità occupazionale ai lavoratori dopo la cessazione delle attività produttive avvenuta il primo gennaio 2019. Sono stati raggiunti risultati positivi in termini di ricollocamenti, ma l’intensa attività di promozione e ricerca di possibili investitori finalizzata alla reindustrializzazione del sito, portata avanti anche nel 2020, pure con tutte le difficoltà, rallentamenti e limitazioni date dall’emergenza epidemiologica, non hanno ancora portato alla sottoscrizione di alcun accordo vincolante in grado di assicurare l’occupazione dei 176 lavoratori rimanenti”.

Non essendoci altri ammortizzatori sociali disponibili dal 9 marzo 2021, “Bekaert ha avviato oggi, come già previsto nei precedenti accordi e cioè in tempo utile rispetto alla scadenza del trattamento di integrazione salariale, la nuova procedura di licenziamento collettivo per il personale che sarà ancora in forze a tale data”. "Nella prossima riunione di aggiornamento presso il Mise verrà condiviso lo stato di avanzamento delle azioni intraprese e delle opportunità emerse, con l’auspicio che si possa arrivare in tempi stretti ad una chiara dichiarazione di impegno da parte dei potenziali investitori”, conclude la nota.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziati i 176 lavoratori della Bekaert

ArezzoNotizie è in caricamento