Legno e arredo, oltre il saper fare. Confartigianato a convegno su formazione, appuntamento ad Anghiari

La lavorazione del legno è uno dei settori in cui la manifattura italiana è famosa nel mondo. Eredi di un sapere antico, generazioni di artigiani hanno saputo dare forme inimitabili a essenze preziose per realizzare opere d’arte e prodotti di uso...

Anghiari, Toscana. Panorama delle mura

La lavorazione del legno è uno dei settori in cui la manifattura italiana è famosa nel mondo. Eredi di un sapere antico, generazioni di artigiani hanno saputo dare forme inimitabili a essenze preziose per realizzare opere d’arte e prodotti di uso quotidiano. Ma oggi l’eccellenza made in Italy della lavorazione del legno è a rischio se non si trovano le strade giuste sia per innovare il settore sia per trasmettere alle nuove generazioni il patrimonio di competenze indispensabili a realizzare oggetti belli e ben fatti e intercettare i nuovi trend del mercato.

Formazione, dunque, ma anche nuove strategie per cavalcare la rivoluzione digitale: proprio su questi temi decisivi per il futuro del settore, Confartigianato Legno e Arredo ha organizzato il convegno “Oltre il saper fare. L’artigianato e le dinamiche dell’alternanza scuola-lavoro’ che si svolgerà nella mattinata di venerdì 9 marzo presso la Sala Consiliare del Comune di Anghiari (Arezzo).

Il convegno sarà preceduto, alle ore 9, da una visita al Liceo Artistico Piero della Francesca di Arezzo per conoscere la Scuola del legno di Anghiari. I lavori del convegno saranno aperti dai saluti di Alessandro Polcri, Sindaco di Anghiari; Ferrer Vannetti, Presidente di Confartigianato Imprese Arezzo; Leonardo Fabbroni, Presidente di Confartigianato Legno Arredo Toscana e Giovanni Battista Sarnico, Presidente Nazionale di Confartigianato Legno Arredo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La struttura delle imprese e i trend recenti del settore legno e arredo verranno analizzati da Enrico Quintavalle, responsabile dell’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese. Il modello formativo della scuola del legno di Anghiari sarà presentato da Luciano Tagliaferri, Dirigente del Liceo Artistico Piero della Francesca di Arezzo. Toccherà poi a Filippo Berto, Ceo dell’azienda ‘BertO’, testimoniare la propria esperienza pionieristica e approfondire le opportunità offerte dalla digitalizzazione. Infine, sull’alternanza scuola – lavoro come fattore di crescita interverrà Riccardo Giovani, Direttore delle Politiche Sindacali e del lavoro di Confartigianato Imprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento