Economia

Lavoro autonomo: le nuove tutele per i professionisti

Incontro gratuito aperto a tutti i professionisti quello in programma sabato 14 ottobre alle ore 10.30 presso la sede CNA Arezzo. Secondo un'indagine sugli iscritti alle associazioni che fanno capo a CNA Professioni (35 in rappresentanza di 46...

Incontro gratuito aperto a tutti i professionisti quello in programma sabato 14 ottobre alle ore 10.30 presso la sede CNA Arezzo. Secondo un'indagine sugli iscritti alle associazioni che fanno capo a CNA Professioni (35 in rappresentanza di 46 mila lavoratori autonomi), i professionisti non ordinistici (non riconducibili ad Albi, Ordini e Collegi) possono essere inquadrati in tre macro-settori di servizi: per il benessere, per le persone, per le imprese. Una categoria di lavoratori che dal 2009 al 2016 è cresciuta del 33%, a riprova della spiccata tendenza italiana all'autonomia. Cresciuta ma per anni trascurata, se non osteggiata, dal legislatore. Poi la svolta a partire dal 2016 fino al Jobs Act professioni del 10 maggio scorso.

"Sono tante le novità per i professionisti, alcune già operative, altre in attesa di regolamenti attuativi, così come tanti i temi ancora in sospeso da portare all'attenzione del Governo - chiarisce Emanuela Mazzoni di CNA Professioni Arezzo - Con Franca Binazzi, Presidente CNA Arezzo, Giorgio Berloffa, Presidente nazionale CNA Professioni e la coordinatrice Cristiana Alderighi faremo il punto sulla nuova disciplina cui CNA Professioni ha dato un contributo fondamentale per costruire un moderno sistema di diritti e di tutele. Ma rimangono irrisolti alcuni punti fondamentali che saranno al centro dell'incontro aretino. Oggi che finalmente c'è maggiore consapevolezza sull'importanza numerica, sociale ed economica di questa realtà, abbiamo proposte chiare e definite su cinque aree: fisco, organizzazione, welfare, regolamentazione del mercato e previdenza".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro autonomo: le nuove tutele per i professionisti

ArezzoNotizie è in caricamento