Martedì, 16 Luglio 2024
Economia

Lavanderie, una campagna per promuovere benessere e qualità

Cherubini Cna: "La comunicazione al centro del rilancio delle attività artigianali"

Se c’è una cosa che la pandemia ha rimarcato con forza è quanto sia importante il benessere, in ogni declinazione. Compresa la sicurezza di avere dei capi puliti e igienizzati a regola d’arte. Per questo CNA Tintolavanderie Arezzo ha fatto partire in questi giorni una campagna di informazione e promozione delle lavanderie artigianali, sinonimo di professionalità e qualità. Il progetto coinvolge undici lavanderie associate Cna attive in provincia di Arezzo, il Il claim scelto è: “La tua lavanderia è S.I.C.U.R.A.! SI CURA di te e
dei tuoi capi perché: Sanifica, Igienizza, è Consapevole, è Utile, è Responsabile ed è Affidabile”.
Il progetto parte dalla crisi innescata dall’emergenza sanitaria, che ha cambiato – in alcuni casi radicalmente – ritmi e stili di vita. Questo ha messo gli operatori del settore di fronte ad alcuni interrogativi: come rilanciare l’attività dopo lo tsunami del Covid? Quali sono le iniziative da promuovere e i servizi sui quali focalizzare l’attenzione in questo periodo difficile? Come fidelizzare la clientela che accede alla tintolavanderia? Le risposte a questi interrogativi hanno evidenziato un aspetto comune, quello cioè di garantire la qualità del servizio coniugandolo con il benessere della persona. In particolare la grande attenzione al wellbeing, indirettamente amplificata dalla pandemia, ci ha portato a dare ancor più valore alla garanzia di igienizzazione, sanificazione e pulizia. Oggi infatti questi
aspetti costituiscono una spinta importante per il comparto delle lavanderie artigianali che anche durante questa pandemia ha avuto un ruolo chiave nella tutela della salute e nella promozione del benessere. Perciò, durante la pausa estiva Cna ha pensato di impostare la campagna d’informazione con una grafica accattivante e coordinata. Non solo, grazie allo sponsor “Renzacci” abbiamo realizzato e consegnato alle singole lavanderie il materiale informativo consistente in tagliandi per le grucce, locandine e flyer con l’elenco delle lavanderie aderenti. Insieme al materiale cartaceo è stata strutturata una campagna di comunicazione con un video dove si spiega il perché di questo progetto e sul profilo Facebook di Cna Arezzo saranno pubblicate i post delle imprese aderenti con la possibilità per le lavanderie che non hanno ancora aderito di partecipare associandosi a Cna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavanderie, una campagna per promuovere benessere e qualità
ArezzoNotizie è in caricamento