La sicurezza di tutta Europa parte dalla città di Arezzo

Un'azienda aretina sta rinnovando il settore internazionale della sicurezza. La Cemit, fondata quarant'anni fa da Arcangelo Tonioni, è la prima azienda italiana e tra le poche dell'intero continente ad avere i requisiti richiesti dalla normativa...

Cemit - Arcangelo e Valentina Tonioni

Un'azienda aretina sta rinnovando il settore internazionale della sicurezza. La Cemit, fondata quarant'anni fa da Arcangelo Tonioni, è la prima azienda italiana e tra le poche dell'intero continente ad avere i requisiti richiesti dalla normativa europea per garantire la sicurezza nelle centrali di monitoraggio e di ricezione allarmi della vigilanza privata. Trattandosi di luoghi sensibili e soggetti a potenziali aggressioni, infatti, il legislatore ha previsto una serie di criteri molto rigidi da rispettare e, per quanto riguarda le serrature, quelle della Cemit sono risultate in assoluto tra le prime ad avere i parametri di sicurezza e di durabilità richiesti. I sistemi ideati dall'azienda aretina, collocati sulle porte costruite da L'Italiana Casseforti, hanno superato i test balistici eseguiti presso il Banc National d'Epreuve di Saint-Etienne e i test di resistenza all'effrazione presso l'Istituto Giordano, ottenendo così un prestigioso riconoscimento di qualità e di inviolabilità. Il superamento dei requisiti ha aperto per l'azienda aretina nuove possibilità lavorative in tutto il continente, dal momento che ogni istituto di vigilanza italiano ed europeo nei prossimi anni sarà chiamato ad adeguarsi alla normativa. «Tutti gli istituti di vigilanza - ribadisce Tonioni, titolare dell'azienda insieme alla figlia Valentina, - sono chiamati ad assicurare determinati standard di inviolabilità, dunque possiamo affermare con orgoglio che Arezzo contribuirà a garantire la sicurezza in tutto il continente».

Cemit - Tecnici (2)Dalle serrature blindate ai più innovativi impianti di protezione, in quarant'anni di attività la Cemit è diventata una realtà nota in tutta Europa e, dalla sede di Arezzo, lavora per garantire la sicurezza alle più prestigiose aziende orafe italiane e straniere, alle maggiori aziende di trasporto e trattamento valori, e alle più importanti aziende della grande distribuzione. Questi risultati sono frutto della ricerca e del dinamismo che da decenni caratterizzano Cemit come un'azienda capace di rinnovare e di sviluppare il settore della sicurezza con sistemi sempre più all'avanguardia. A testimoniarlo sono i sette brevetti depositati nel corso degli anni che, dalle serrature più complesse all'utilizzo delle nuove tecnologie, sono derivati dallo studio di soluzioni efficaci ed affidabili per rispondere alle più disparate problematiche operative e logistiche. «La nostra sfida - aggiunge Tonioni, - è di rispondere in modo puntuale e competente a tutte le problematiche legate alla sicurezza per garantire nei singoli ambienti serenità e produttività, con una continua ricerca dell'innovazione che ci ha configurato come un solido punto di riferimento per il panorama italiano e straniero».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento