Jovanotti, una macchina da guerra (musicale) che compie 50 anni

Diciannove album, 13 in studio e 5 dal vivo, sei raccolte, sessanta singoli, colonne sonore di film famosi. Questo recita la discografia, che parla di oltre 7 milioni di copie vendute, singoli esclusi. E poi: collaborazioni eccellenti, stadi e...

jova4

Diciannove album, 13 in studio e 5 dal vivo, sei raccolte, sessanta singoli, colonne sonore di film famosi. Questo recita la discografia, che parla di oltre 7 milioni di copie vendute, singoli esclusi. E poi: collaborazioni eccellenti, stadi e palasport gremiti, merchandising e 750mila euro l'anno di diritti Siae.

Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti compie oggi 50 anni: una macchina da guerra nel panorama della musica italiana di ogni tempo. In grado di cavalcare i decenni (quasi) sempre sulla cresta dell'onda. Ha attraversato mode e stili: passaggi che hanno concorso a modellare un progetto in continuo divenire, dal rap disimpegnato fino alle sonorità elettroniche. Passando per i ritmi tribali, le ballate d'amore, i tormentoni estivi, i pezzi da discoteca. Un brand più volte riposizionato, collaboratori fidati, poche polemiche, comunicazione sempre azzeccata. I detrattori continuano a bersagliarlo, i suoi fan ad adorarlo.

jova2

La sua musica può piacere o meno, ma quella di Jovanotti è una storia di successo sconfinato. Nato a Roma, con radici familiari in Valdichiana, a Cortona, dove ha vissuto le estati della propria infanzia e dove è tornato (alla Fortezza del Girifalco ha registrato gli ultimi album). Sboccia grazie a Claudio Cecchetto alla fine degli anni '80, lavorando tra Radio Deejay e Deejay Television. Cappellino calato in testa, canta “Gimme five” ed è subito successo. Meglio fa con l'album “La mia moto” dell'89: un cult. il filone va esaurendosi, ma prima che la parabola cali troppo, Jovanotti si reinventa. Nel 1992 si trasforma in “Lorenzo”, abbraccia nuove sonorità e persegue ideali smarcandosi dall'immagine passata. Fonda la sua casa discografica Soleluna nel 1994 e miete un trionfo dietro l'altro. Anche all'estero si accorgono di Jovanotti (di recente ha fatto addirittura un tour negli States). Lui continua a battere strade nuove, si propone come artista poliedrico, scrive libri, si impegna in battaglie politiche (celebre l'appello “D'Alema cancella il debito” sul palco di Sanremo nel 2000). E' la prima grande popstar italiana a intuire il potenziale dei social e a sfruttarlo pienamente (oggi conta 2,5 milioni di like su facebook; 3,5 milioni di follower su twitter, 650mila su Instagram). Nel 2014 lancia anche una sua personale televisione: JovaTv. Un re mida della musica e della comunicazione: quel che Lorenzo Jovanotti fa si tramuta in successo.

jovanotti1

Foto tratte dal profilo facebook ufficiale di Jovanotti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Altri nove positivi in provincia di Arezzo: per lo più giovani e giovanissimi rientrati da Grecia, India e Romania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento