Nuovo lockdown per estetica e acconciatura? Confartigianato dice no: “Sarebbe un inutile disastro”

L’invito alle autorità di controllo è per una vigilanza  più attenta su assembramenti esterni alle attività produttive e commerciali

  Parrucchieri ed estetisti chiusi? “Sarebbe solo un vero e inutile disastro, è un provvedimento da evitare assolutamente anche perché decenni che i nostri artigiani del benessere hanno imparato a mettere in sicurezza il loro lavoro e i loro clienti”.

Confartigianato Arezzo scende in campo con forza contro l’eventualità di un blocco delle attività dell’area benessere e acconciatori da più parti ventilata tra i provvedimenti di un eventuale nuovo Dpcm d’emergenza.

 “Il susseguirsi di notizie circolate in queste ore su una possibile imminente chiusura dei saloni di estetica e acconciatura ci impone di lanciare un appello chiaro alle istituzioni di ogni livello – afferma infatti Alessandra Papini, segretario generale di Confartigianato Arezzo, secondo la quale - un nuovo lockdown del settore significherebbe mettere definitivamente in ginocchio un comparto strategico non solo da un punto di vista economico ma anche determinante per la salute delle persone”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I nostri acconciatori ed estetiste – insiste Papini - hanno investito tantissimo per garantire la massima sicurezza delle proprie aziende e  proprio per questo motivo è necessario che le autorità di controllo vigilino altrove, ovvero su assembramenti esterni alle attività produttive e commerciali che, purtroppo, sono da tempo fuori controllo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento