rotate-mobile
Economia

Un incontro tra scuola e lavoro nell'aretina Sintra

L’azienda ha ospitato venti studenti del corso di Tecnico Grafico dell’istituto “Vasari-Margaritone” che hanno vissuto un’occasione di confronto con manager, informatici e programmatori

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Un incontro tra mondo della scuola e mondo del lavoro nella sede di Sintra. L’azienda aretina specializzata in soluzioni di business digitale ha ospitato venti studenti del corso di Tecnico Grafico dell’istituto “Vasari-Margaritone” a cui è stata proposta una mattinata di confronto con manager, informatici e programmatori per spiegare come le competenze acquisite nel percorso scolastico possano, in futuro, trovare applicazione in ambito professionale. L’esperienza era finalizzata a introdurre i ragazzi e le ragazze nella quotidianità di Sintra che, con quasi venticinque anni di attività e con settantacinque dipendenti, è tra le realtà di riferimento a livello internazionale per la progettazione e realizzazione di e-commerce, portali aziendali e soluzioni di omnicanalità. Gli studenti sono stati divisi in due gruppi e sono stati accompagnati tra le varie unità dell’azienda dove hanno vissuto un’occasione di dialogo soprattutto con la divisione marketing e con la divisione grafica, i due reparti maggiormente affini al loro percorso scolastico. Un particolare approfondimento è stato dedicato proprio all’importanza della creatività grafica applicata ai progetti digitali per contribuire all’elemento estetico di un portale, per definire l’identità e l’unicità di un brand, per facilitare la navigazione e per migliorare l’esperienza dell’utente. L’incontro è stato aperto da un saluto da parte di Gianni Bianchi, fondatore e titolare di Sintra, che ha fornito un’introduzione sulle opportunità professionali in ambito digitale e che ha ricordato l’attenzione rivolta dall’azienda aretina verso la formazione, la valorizzazione e l’inserimento dei giovani in diversi ruoli, come testimoniato dalla stessa composizione dell’organico: il 33% dei dipendenti, infatti, ha un’età tra i 18 e i 30 anni. In quest’ottica, un ruolo decisivo è giocato proprio dalla promozione di progetti di avvicinamento di scuola e lavoro tra cui rientra anche la mattinata con gli alunni dell’istituto professionale “Vasari-Margaritone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un incontro tra scuola e lavoro nell'aretina Sintra

ArezzoNotizie è in caricamento