Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia

Imparare l’inglese giocando a calcio: ora si può

Giocare a calcio imparando l'inglese: adesso è possibile con i campi estivi di West Ham e EF Education First

Correre sui campi di allenamento di una delle squadre piu famose del mondo. Allenarti con professionisti che preparano calciatori di serie A come Wilshere. Trascorrere l’estate facendo la cosa che ami di più: giocare a pallone. E se potessi fare tutto questo mentre impari anche inglese?

Da ora si può: in collaborazione con la famosa squadra di calcio inglese del West Ham, EF Education First ha creato i campi estivi di calcio dove puoi trascorrere alcune settimane estive allenandoti con la West Ham United Foundation, uno del club londinesi di Premier League. La caratteristica particolare? Sono campi estivi pensati per facilitare l’apprendimento della lingua inglese. “L’idea nasce dal desiderio di avvicinare i ragazzi piu’ giovani alla lingua inglese coinvolgendoli con le attività che amano di più” spiega Natalia Anguas, amminsitratore delegato di EF italia. “Gli studi scientifici dimostrano che imparare le lingue in un contesto ludico e interattivo porta ad un apprendimento più naturale, veloce e duraturo”.

Su questo principio si basa la tecnica utlizzata durante i campi estivi all’estero. I ragazzi si trovano a svolgere attività divertenti ed interessanti, mentre la comunicazione viene fatta completamente in un’altra lingua. Il risultato? I ragazzi imparano senza rendersene conto e sono in grado di comunicare in una lingua straniera con naturalezza; si trovano a vivere la propria passione calcistica con istruttori esperti che li aiutano a migliorare la tattica e le tecniche di gioco mentre assimilano vocabolario inglese e regole di uso della lingua. 

I campi estivi di calcio sono solo una delle possibilità offerte e naturalmente esistono molte destinazioni per apprendere lingue diverse, tra cui Malta, Inghilterra , Irlanda, Francia, Germania e Spagna. La struttura di questi campi in questo caso prevede un mix di lezioni in aula e di attività per il tempo libero in modo da creare giornate organizzare all’insegna del divertimento e dell’apprendimento. 

Tra le possibilità offerte da EF così esistono anche programmi linguistici e vacanze studio pensati per il bando Estate INPSieme, la borsa di studio offerte da INPS per i figli dei dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione. Il bando viene pubblicato ogni anno tra gennaio e febbraio e offre borse di studio in grado di coprire il costo totale o parziale di corsi di lingua all’estero o vacanze studio all’estero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imparare l’inglese giocando a calcio: ora si può

ArezzoNotizie è in caricamento