menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Martedì 8 dicembre l’edizione straordinaria del mercato del Giotto

L’assessore Simone Chierici: “un sostegno alla categoria, particolarmente penalizzata dal calendario del passaggio di zona”

“Abbiamo stabilito, in accordo con il sindaco, di autorizzare un’edizione ‘speciale’ del mercato del Giotto. È ormai certo che la Toscana passerà in zona arancione solo da domenica e questo annulla la possibilità di allestire i tradizionali banchi del sabato. Abbiamo però deciso di organizzarlo per intero, con la presenza di tutti gli ambulanti dei diversi generi merceologici, nel giorno della festa dell’Immacolata, martedì 8 dicembre.

Intendiamo in questo modo sostenere la categoria e andare incontro alle tante richieste che in questi giorni sono state avanzate dal mondo del commercio. Una decisione che ovviamente sarà conseguente alla ufficializzazione da parte del ministero della salute del passaggio della regione alla zona arancione”.

L’assessore alle attività produttive Simone Chierici annuncia così la decisione a favore di un’edizione straordinaria del tradizionale mercato del sabato. “Intendiamo così rispondere - continua l’assessore - alle sollecitazioni della categoria del commercio ambulante, che il calendario dei passaggi di zona ha particolarmente penalizzato. Infatti, fermo restando il passaggio di domenica 6 dicembre, il primo giorno di lavoro per i banchi del Giotto sarebbe stato sabato 12. In questo momento di così grande difficoltà, recuperarne uno sarà importante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lampi e tuoni, come calcolare la distanza di un temporale

social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento