I gioielli dell'aretino Del Brenna in mostra ad Artistar Jewels

Il gioiello inteso come un'opera d'arte da indossare. Questa filosofia è alla base di tutte le produzioni di Graziella, azienda aretina attiva nel settore del lusso made in Italy, e le ha fornito la possibilità di partecipare alla terza edizione...

Graziella - Cesare Del Brenna

Il gioiello inteso come un'opera d'arte da indossare. Questa filosofia è alla base di tutte le produzioni di Graziella, azienda aretina attiva nel settore del lusso made in Italy, e le ha fornito la possibilità di partecipare alla terza edizione di Artistar Jewels, una delle più importanti esposizioni internazionali rivolte alla valorizzazione delle nuove creazioni della gioielleria contemporanea. L'evento si è tenuto negli spazi di Homi, la fiera milanese dedicata agli stili di vita, e ha riunito circa duecento opere firmate da designer, artisti e artigiani di tutto il mondo e selezionate direttamente dalla direzione artistica di Artistar. Tra i gioielli esposti sono rientrati una collana e un bracciale della catena "Farfalla" realizzati dal noto scultore aretino Cesare Del Brenna che, attivo nel settore orafo da oltre quarant'anni, è oggi il responsabile del Centro Creativo di Graziella. Con estro e professionalità, Del Brenna ha contribuito a rendere nota e riconoscibile l'azienda nei mercati di tutto il mondo attraverso la creazione di gioielli artigianali nati da un'accurata attività di modellazione e di incisione che, distaccandosi dalle tendenze della moda, si configurano come vere e proprie opere d'arte. La partecipazione ad Artistar Jewels rappresenta un'ulteriore testimonianza del valore internazionale dei gioielli di questo artista che, a Milano, sono stati giudicati e apprezzati da migliaia di professionisti del settore (giornalisti, buyers e boutique di lusso).

Graziella - Collana Artistar Jewels (1)«La partecipazione all'esposizione - spiega Del Brenna, - era riservata a quelle creazioni caratterizzate da originalità, innovazione e bellezza, cioè a gioielli unici intesi non semplicemente come oggetti da indossare ma come opere d'arte in grado di esprimere un linguaggio estetico universale. Questa visione è particolarmente affine al mio modo di lavorare e di intendere il gioiello, dunque sono orgoglioso di essere rientrato tra i pochi autori scelti per poter esporre le proprie opere».

Artistar Jewels si pone l'obiettivo di dare la massima visibilità ai gioielli esposti, dunque l'esposizione di Milano sarà ora seguita dalla pubblicazione di un libro distribuito in tutte le librerie italiane e nelle principali capitali europee. Tale volume nasce con l'intenzione di essere un manifesto di estetica e di spirito creativo, trasmettendo a designer e buyers di tutto il continente la maestria artigianale legata ad ogni singolo gioiello e il suo eccezionale valore artistico. «I gioielli di Del Brenna rappresentano un orgoglio per la nostra azienda - aggiunge Gianni Gori, presidente di Graziella. - Ci congratuliamo con lui perché le sue opere e la sua creatività hanno contribuito a consolidarci tra i marchi d'eccellenza della gioielleria artistica internazionale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento