Turismo accessibile: guide a lezione per accompagnare ciechi e ipovedenti

A febbraio l’aggiornamento gratuito per guide turistiche e accompagnatori Confguide.

Come impostare al meglio una visita alle bellezze artistiche di una città quando si ha a che fare con turisti ciechi o ipovedenti? Lo spiegheranno gli esperti della sezione aretina dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti nel corso di aggiornamento per guide e accompagnatori turistici organizzato da Confguide-Confcommercio ad Arezzo.

Il percorso è diviso in due lezioni pomeridiane della durata di due ore, in calendario per lunedì 4 e mercoledì 13 febbraio con orario 15.30-17.30 nella sede della Confcommercio aretina, in via XXV Aprile 12. I docenti forniranno consigli utili ai professionisti che vogliono apprendere come approcciarsi al cliente con disabilità visive in maniera da rendere l'esperienza turistica coinvolgente e pienamente fruibile.

L’iscrizione al corso è gratuita per gli associati a Confguide. Per informazioni e prenotazioni, contattare l’ufficio formazione di Confcommercio Arezzo al numero di telefono 0575350755 oppure scrivere a formazione@confcommercio.ar.it.

CALENDARIO DEL CORSO, DURATA E FINALITÀ: Il percorso formativo ha una durata di 4 ore complessive. Le lezioni si terranno presso le aule formative della Confcommercio di Arezzo, in via XXV Aprile, 12 -52100 Arezzo (AR).

CALENDARIO DELLE LEZIONI:  Lunedì 4 febbraio 2019, orario 15,30 – 17,30  Argomenti: come i soggetti minorati della vista acquisiscono l’informazione;  quali le metodologie di contatto per una divulgazione consapevole; l’evoluzione della comunicazione e l’accesso all’arte; cenni su segnografia braille e mappe tattili; le nuove frontiere delle tecnologie 3D.

Docenti: Gianlorenzo Casini, presidente U.I.C.I. Sezione Territoriale di Arezzo, Franco Pagliucoli, consigliere Regionale U.I.C.I.

Mercoledì 13 febbraio 2019 ,orario 15,30 – 17,30  Argomenti: mobilità autonoma di soggetti minorati della vista; cenni di autonomia personale e accompagnamento di soggetti minorati della vista; differenza tra ciechi ed ipovedenti; le prospettive dell’acquisizione dell’arte per soggetti ciechi e ipovedenti;  metodologie di supporto alla comunicazione e informazione. Docenti: Gianlorenzo Casini, presidente U.I.C.I. Sezione Territoriale di Arezzo, Franco Pagliucoli, consigliere Regionale U.I.C.I., dott. Marco Fossati, esperto in mobilità e orientamento.

PARTECIPAZIONE:

Il corso è riservato ai professionisti iscritti a Confguide Confcommercio Arezzo.  Le guide turistiche non associate che sono interessate a partecipare al corso possono contattare la Confcommercio di Arezzo per ricevere informazioni sull'associazione: telefono 0575 350755, mail gianluca.rosai@confcommercio.ar.it, referente: dott. Gian Luca Rosai

ATTESTAZIONE DI FREQUENZA:

Associazione del Commercio Turismo Servizi Professioni e PMI della provincia di Arezzo è ente accreditato presso la Regione Toscana per i servizi formativi. Ai partecipanti al corso è rilasciato un attestato di partecipazione.

PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Confcommercio Arezzo Ufficio Formazione, Tel 0575/350755, Mail: formazione@confcommercio.ar.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento