rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Aziende dell'energia

Grazzini debutta in Estra, Macrì è consigliere delegato in un'azienda di carburanti

L'incarico di Macrì risale al 2021 ma la notizia è trapelata solo nelle ultime ore. Intanto Estra ha collocato 80milioni di obbligazioni e approvato il bilancio

E' stata una giornata importante per la multiutility Estra di cui Coingas è socia. Ieri è stato infatti approvato il bilancio. Il cda ha anche ufficializzato il collogamento presso primari investitori istituzionali di 80 milioni di obbligazioni.

giovanni-grazzini-3E' stato anche il momento in cui ha fatto ingresso nel consiglio di amministrazione Giovanni Grazzini, stimato commercialista aretino che è stato scelto per rappresentare Coingas e di conseguenza il territorio come voluto dal Comune di Arezzo che ha le quote di maggioranza relativa all'interno della partecipata.

L'ex presidente aretino Francesco Macrì è in attesa del pronunciamento del Tar sulla delibera di Anac che nei mesi scorsi lo aveva dichiarato ineleggibile in virtù del fatto che non erano trascorsi due anni tra il momento in cui era stato eletto in consiglio comunale e quello in cui aveva ricevuto l'incarico, con deleghe operative proprio al vertice di Estra.

Nel frattempo da agosto scorso Macrì è entrato a far parte della Piccini Paolo Carburanti di Sansepolcro prima con la nomina a consigliere nel cda, poi con la specifica di consigliere delegato. Quest'ultimo atto di nomina risale al 17 novembre scorso. 

Il cda presieduto da Marco Piccini ha assegnato anche delle deleghe a Macrì come le attività di comunicazione del gruppo, coordinamento del risk mangement, controllo del rischio interno, cura delle relazioni esterne, delle relazioni industriali nazionali e internazionali, proposte di innovazione del prodotto e politiche della formazione.

La nomina per adesso ha una scadenza fissata nel momento in cui sarà approvato il bilancio al 31 dicembre 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazzini debutta in Estra, Macrì è consigliere delegato in un'azienda di carburanti

ArezzoNotizie è in caricamento