Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Good Bank verso la cessione. Perdicchi: "Istituti solidi e vicini alle esigenze del territorio"

Dal punto di vista patrimoniale le quattro banche salvate dal decreto del 22 novembre non hanno alcun problema. A confermalo è la consigliera indipendente delle good bank Maria Perdicchi. L’occasione è quella di una lunga intervista rilasciata...

perdicchi_maria

Dal punto di vista patrimoniale le quattro banche salvate dal decreto del 22 novembre non hanno alcun problema. A confermalo è la consigliera indipendente delle good bank Maria Perdicchi.

L'occasione è quella di una lunga intervista rilasciata al Sole24Ore dove, in più passaggi vengono posto l'accento sulla solidità delle nuove Banca Marche, Carife, Etruria e CariChiet.

I quattro istituti di credito, con ogni probabilità, entro giugno saranno cedute ad un nuovo acquirente. La consigliera Perdicchi a tal proposito ricorda come siano già arrivate delle dimostrazione di interesse da parte di soggetti sia italiani che esteri come banche e fondi di private equità. "In questo contesto - ha sottolineato Maria Perdicchi al Solo24 Ore - i fondamentali delle quattro banche sono solidi ora, si è stabilizzata la raccolta e soprattutto stiamo facendo nuovi impieghi per le imprese e le famiglie. Gli istituti sono tornati a fare prestiti e mutui. Si sta lavorando anche ai "sabati aperti" con lo sforzo di tutti i dipendenti per tornare a crescere".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Good Bank verso la cessione. Perdicchi: "Istituti solidi e vicini alle esigenze del territorio"

ArezzoNotizie è in caricamento