Economia

Gold/Italy ai nastri di partenza. 300 espositori 100% Made in Italy. Boldi: "Forte interesse anche dai mercati emergenti"

Conto alla rovescia per GOLD/ITALY la manifestazione che valorizza a livello internazionale la migliore produzione orafa Made in Italy organizzata ad Arezzo da Italian Exhibition Group S.p.A. (IEG) e in programma dal 20 al 22 ottobre. Un...

gold-italy3

Conto alla rovescia per GOLD/ITALY la manifestazione che valorizza a livello internazionale la migliore produzione orafa Made in Italy organizzata ad Arezzo da Italian Exhibition Group S.p.A. (IEG) e in programma dal 20 al 22 ottobre.

Un palcoscenico esclusivo che presenta al mondo l'innovazione creativa di selezionate aziende manifatturiere provenienti da tutti i distretti orafi italiani: Arezzo, Vicenza, Valenza, Torre del Greco, Milano.

Un appuntamento immancabile per buyer specializzati provenienti da 30 Paesi ospitati e proposti agli espositori per favorire un dialogo proficuo in un periodo strategico dell'anno.

Un nuovo format fortemente orientato al business con un innovativo programma di business matching digitale che affianca il tradizionale modello fieristico di successo.

È grande il valore della manifestazione che offre a tutto il settore un momento di business e di confronto reso quest'anno ancor più efficace dal nuovo format digitale.

Il nuovo progetto è una perfetta integrazione dello strumento digitale con quello fisico: propone una piattaforma on line all'interno della quale è possibile per le aziende selezionare i buyer delle realtà più adatte per tipologia, target e dimensioni, alle proprie esigenze distributive e per i buyer individuare i produttori più in linea con la propria clientela, anticipando e ponendo le basi per incontri fattuali e concreti.

Operando sulla piattaforma si possono fissare fino a 12 appuntamenti per azienda, conoscersi, scambiarsi le prime informazioni e anticipare i contenuti degli incontri che verranno poi concretizzati all'interno del quartiere espositivo di Arezzo nelle giornate di GOLD/ITALY.

E al suo esordio il nuovo format è già un successo! A oggi sono oltre 650 gli incontri già programmati dalle aziende e attesi dai buyer ancora prima che aprano i tornelli della fiera.

Davvero un grande risultato che attesta, da una parte la capacità di IEG nel proporre strumenti funzionali e di concreto supporto al settore, dall'altra la ricettività delle piccole e medie imprese italiane agli stimoli innovativi così come la propensione alla sperimentazione di nuove forme e modalità di business all'interno dei distretti produttivi.

Per quanto riguarda il modello fieristico tradizionale, come di consueto sono tre le aree espositive speciali che caratterizzano la manifestazione, giunta quest'anno alla sua 6a edizione.

La prima area espositiva dedicata alla gioielleria presenta la più qualificata offerta della produzione orafa italiana; in mostra è la migliore espressione dell'arte orafa, dal design straordinario e dalla eccellente creatività innovativa.

La seconda è quella del Cash & Carry che offre alle aziende l'opportunità di vendere sul pronto; uno spazio dinamico e innovativo rivolto ai retailer italiani ed esteri che possono scegliere e acquistare un'ampia varietà di prodotti e ammirare le ultime novità in prossimità del Natale, momento topico per il mercato.

La terza area, denominata Gold/Italy Tech, è una vetrina esclusiva dedicata alla tecnologia, tanto più importante quanto più si evolvono tecniche e macchinari e si ampliano le possibilità di tradurre la creatività in produzioni.

Chiude l'esposizione, ma non è certo meno importante e attrattiva, la sezione dedicata al packaging. Si rivolge a retailer e produttori che possono qui entrare direttamente in contatto con professionisti di visual merchandising e packaging capaci di offrire prodotti e soluzioni personalizzate.

Infine, alla ricchissima offerta della Fiera si aggiunge la splendida accoglienza della città di Arezzo che si prepara a festeggiare la manifestazione e i suoi ospiti con una "Gold Night" - una serata di boutique aperte, eventi ed iniziative speciali nelle vie del centro storico. Espositori e operatori, saranno poi i benvenuti al cocktail inaugurale su invito presso la nuova showroom di SUGAR sabato 20 ottobre a Palazzo Lambardi con la collaborazione di UNOAERRE a partire dalle ore 19.30.

Prezioso partner della manifestazione è UBI Banca che ha avviato la commercializzazione dei servizi dedicati al settore su tutti i distretti orafi italiani, servendo un numero crescente di aziende in qualità di player qualificato per tutto il mercato dell'oro ed è quindi particolarmente coinvolta nella manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gold/Italy ai nastri di partenza. 300 espositori 100% Made in Italy. Boldi: "Forte interesse anche dai mercati emergenti"

ArezzoNotizie è in caricamento