Gold Italy fiera internazionale. I vincitori del contest per gli anelli creativi, innovativi e originali

Gold Italy continua ad essere l’appuntamento irrinunciabile per scoprire le tendenze del gioiello e grazie al contributo della Camera di Commercio di Arezzo che sostiene l’internazionalizzazione dell’evento e l’incoming dei buyer esteri, edizione...

 

Gold Italy continua ad essere l’appuntamento irrinunciabile per scoprire le tendenze del gioiello e grazie al contributo della Camera di Commercio di Arezzo che sostiene l’internazionalizzazione dell’evento e l’incoming dei buyer esteri, edizione dopo edizione Gold Italy ha raggiunto anche un altro importante traguardo la certificazione di ‘fiera internazionale’, conferitagli dall’ente ISFCERT - Istituto di certificazione dei dati Statistici Fieristici, membro associato dell’unione delle fiere internazionali.

L’ente è stato creato per dare certezza e trasparenza ai dati delle manifestazioni fieristiche internazionali e nazionali al beneficio dell’utenza fieristica, costituita dalle associazioni che rappresentano il sistema fieristico italiano, AEFI, CFI e CFT e Unioncamere. La certificazione è stata effettuata alle esigenze di trasparenza dei dati della manifestazione, del numero degli espositori, del numero dei buyers. Con tale atto, frutto di questi quattro anni di lavoro nella proposizione del nuovo format di Gold Italy, con focus sul connubio oro e moda, Gold Italy entra così nel novero delle fiere internazionali di promozione del gioiello made in Italy e di questo l'ente fiera esprime profonda soddisfazione.


Gioiello, quindi, sempre sotto i riflettori, oggi si sono svolte le premiazioni di #CREATEYOURLOVE, il contest dedicato agli espositori di Gold Italy. Il tema creativo su cui i partecipanti si sono sfidati è stato l’anello, gioiello da sempre simbolo e celebrazione di momenti da non dimenticare. A presentare l’evento sono stati i componenti della giuria del premio, Cinzia Malvini (responsabile moda e costume LA7 e Direttore Book Moda) e Franco Fatone (giornalista moda del TG2). I gioielli vincitori hanno sfilato con gli abiti dello stilista Gianluca Capannolo.

innovazione_nella_tradizione.jpggold-italy

Per la categoria “Creatività, arte e sperimentazione” le aziende premiate sono state: Eurocatene (Arezzo), Giordini (Arezzo), Gruppo Graziella (Arezzo), Nemesi (Arezzo) e Neri Romualdo (Arezzo).

Per la categoria “Innovazione nella tradizione” le aziende premiate sono state: Daniela Coaro (Vicenza), Falcinelli Italy (Arezzo), Govoni Fabio (Ferrara), Marco Ta Moko (Vicenza), Unoaerre (Arezzo).

Per la categoria “Originalità e tendenza” le aziende premiate sono state: Alunno&Co (Arezzo), Gimet (Arezzo), Spark (Pescara).

creatività_arte_sperimentazione.jpggold-italy

Domani 24 ottobre, l’appuntamento è con il workshop che illustrerà le evoluzioni della tecnologia della stampa 3D e la scansione tridimensionale, alle ore 12.30 presso il Glam Lab (Padiglione Chimera). Anche l’eccellenza enogastronomica è stata grande protagonista nel week end di apertura. Buyers ed espositori sono stati invitati ad un'esperienza unica di wine e oil testing promossa in collaborazione con il Consorzio Cortona Vini e l'Associazione Frantoi e Olivicoltori Cortona. Una degustazione eccezionale, che ha celebrato il mondo dell'oro e i suoi protagonisti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento