Gli ambulanti di Confesercenti incontrano i candidati alle prossime elezioni politiche

Le preoccupazioni della categoria degli ambulanti al centro dell’incontro  programmato da Confesercenti per venerdì 16 alle ore 16 con i candidati alle prossime elezioni politiche. In vista delle prossime elezioni, è previsto un focus nei locali...

Andrea Ruzzu

Le preoccupazioni della categoria degli ambulanti al centro dell’incontro programmato da Confesercenti per venerdì 16 alle ore 16 con i candidati alle prossime elezioni politiche. In vista delle prossime elezioni, è previsto un focus nei locali delle aule formative di Confesercenti in via Stoppani, sulla Bolkestein, sull’abusivismo, sul durc, sulle tasse e sul fenomeno dei grandi centri commerciali; problemi che stringono la categoria. Sono questi i temi che stanno a cuore agli operatori del commercio su area pubblica e così Anva Confesercenti ha organizzato un incontro dibattito per far sentire le esigenze degli operatori a chi è candidato. All’incontro presenzierà Gianluca Naldoni responsabile area commercio Confesercenti Toscana e Andrea Ruzzu, presidente provinciale di Anva Confesercenti Arezzo. Come dare certezze al futuro del commercio ambulante di fronte a queste sfide? È questa la domanda che gli operatori rivolgeranno a Donella Bonciani candidata per il Movimento Cinque Stelle al collegio Uninominale di Arezzo e Siena per il Senato e ai candidati al collegio Uninominale di Arezzo per la Camera: Felice Maurizio D’Ettore per il Centro Destra, l’onorevole Marco Donati per il Partito Democratico e Ivano Ferri per “Liberi e Uguali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
“Anva Confesercenti – spiega Andrea Ruzzu presidente provinciale Anva Confesercenti - focalizzerà l’attenzione sui problemi della categoria con i candidati dei vari partiti alle prossime elezioni politiche, proponendo misure ed azioni per far uscire il commercio ambulante, con i suoi mercati e le sue fiere dalle incertezze e dagli sconvolgimenti, per ridare nuove prospettive e sicurezze a chi ogni giorno con fatica e sacrificio anima le vie e le piazze anche della nostra provincia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento