rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Slitta la fiera orafa di Vicenza: decisione presa

L'evoluzione della pandemia di queste ultime settimane non poteva lasciare indifferenti gli organizzatori che hanno valutato non opportuno aprire la fiera in questo momento

Vicenzaoro January che si sarebbe dovuta tenere dal 21 al 26 gennaio 2022 è stata spostata. Ad annunciarlo ufficialmente è Italian Exibition Group che organizza la fiera orafa.

La decisione, che riguarda moltissime imprese aretine del settore, è stata presa in concertazione e accordo con il mercato, le associazioni di categoria, le aziende e gli operatori. Per gli addetti ai lavori infatti la fiera di Vicenza ha sempre rappresentato un momento fondamentale per i propri affari sia nei confronti del mercato interno, ma soprattutto verso i buyers stranieri.

L'evoluzione della pandemia di queste ultime settimane non poteva lasciare indifferenti gli organizzatori che hanno valutato non opportuno aprire la fiera in questo momento, vanificando gli sforzi consapevoli del fatto che ci sarebbero state poche presenze sia tra i clienti italiani che tra quelli esteri.
 



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slitta la fiera orafa di Vicenza: decisione presa

ArezzoNotizie è in caricamento