Domenica, 26 Settembre 2021
Economia

Fedeltà al lavoro 2017, tutti i premiati

Consegnati ieri sera, nel corso di una cerimonia pubblica all'Auditorium di Via Spallanzani, i premi “Fedeltà al lavoro - edizione 2017” che la Camera di Commercio di Arezzo assegna dal 1952. Alla presenza delle autorità cittadine e dei...

Consegnati ieri sera, nel corso di una cerimonia pubblica all'Auditorium di Via Spallanzani, i premi "Fedeltà al lavoro - edizione 2017" che la Camera di Commercio di Arezzo assegna dal 1952.

Alla presenza delle autorità cittadine e dei rappresentanti delle associazioni di categoria della provincia i riconoscimenti sono andati ad aziende della nostra provincia che si sono distinte in cinque specifiche categorie: internazionalizzazione, imprenditoria femminile, innovazione, impegno imprenditoriale e giovani imprenditori.

"Lo sviluppo del nostro territorio e della sua economia - sottolinea il Presidente della Camera di Commercio di Arezzo Andrea Sereni - è ascrivibile all'azione di uomini e donne che hanno operato , nel corso di questi anni, con passione, impegno e dedizione. La loro storia e quella delle loro attività è peraltro indissolubilmente legata a quella della Camera di Commercio di Arezzo, istituita fin dal lontano 1862. Insieme hanno operato contribuendo a fare di Arezzo una delle province economicamente più dinamiche del nostro paese. E con il premio " Fedeltà al Lavoro" intendiamo offrire un riconoscimento, sia pur simbolico, a quegli imprenditori che hanno contribuito alla crescita economica e sociale della nostra provincia.
"Il premio " Fedeltà al Lavoro" - spiega il Segretario Generale dell'Ente Dott. Giuseppe Salvini - è stato istituito nel 1952 per celebrare il ruolo e l'impegno di chi dedica le proprie energie ed il proprio ingegno allo sviluppo delle proprie aziende e, conseguentemente, dell'intera realtà economica della nostra Provincia. Un sistema imprenditoriale, quello aretino, fatto di grandi imprese e di piccole realtà artigiane, di aziende che esportano in tutto il mondo e di imprese individuali che ogni giorno sono in grado di offrire servizi e prodotti alle nostre comunità. Dimensioni e settori diversi , ma imprenditori accomunati dagli stessi valori: impegno, grande passione e profonda convinzione che l'impresa contribuirà ad aumentare il benessere collettivo del contesto nel quale opera."

Ma ecco in dettaglio i vincitori del Premio Fedeltà al Lavoro ed allo Sviluppo economico 2017 :
IMPEGNO IMPRENDITORIALE

GFI srl (settore informatico)
SANDY spa (Torrefazione)
BIANCHI Cav, QUIRINO srl (Commercio prodotti agricoltura)
MIGIORINI Gioielli srl (settore oreficeria)
PASTICCERIA Fabio e Gianni srl (settore alimentare)
MULTISERVICES srl (settore igiene ambientale)

INTERNAZIONALIZZAZIONE

VISUALPLEX srl (settore arredamento)
ARS Automation srl (settore automazione)
ITALFIMET srl (settore galvanica)
MECATEX srl (settore carpenteria metallica)
MOLESINI sas (settore alimentare)

INNOVAZIONE

LA SORGENTE spa (Prodotti certificati UE)
MAD Automation srl (Progetto di ricerca)
METAL 3 di Trentini Massimo (Innovazione meccanica di precisione)
RADIOEFFE snc (Radiofonia Digitale)
GRAPHICH ART di Vannuccini e Menchetti (Ricerca tecnologie avanzate)

IMPRENDITORIA FEMMINILE

BALDETTI Domenico & Figli Soc. agricola
AGRICOLA CASALECCHIO di Cipriani & Rubechi ss
ISTITUTO Linea Estetica di Bianchi Valeria & C. snc
ESTETICA Profumeria Liana Sassoli

IMPRENDITORIA GIOVANILE

LE CAPANNE Società Agricola ss
TERMOIDRAULICA Bindi snc
FATTORIA BISTECCA di Ilaria Salvadori
RISTORANTE IL CERRO di Andreani Annalisa sas
ENERGIA IMPIANTI srl

PREMIO SPECIALE

RADIOEMME di Pasquini Siro
TENUTE SAN FABIANO - Conti Borghini Baldovinetti de' Bacci
ASSOCIAZIONE STRADAdel VINO TERRE di AREZZO
SKYNET Technology srl

Il commento di Cna

A cinque aziende CNA, una imprenditrice e quattro imprenditori, esempi del miglior fare impresa nel territorio aretino, sono andati i premi "Fedeltà al Lavoro e Sviluppo Economico" edizione 2017. Il riconoscimento della Camera di Commercio di Arezzo che valorizza produzioni, capacità, ingegno ed impegno imprenditoriale di un tessuto economico diffuso e laborioso come quello aretino.

Premi che hanno toccato quasi tutte le vallate ed attività le più diverse, specchio dei tempi e dell'evoluzione del sistema imprenditoriale italiano che si reiventa in nome della competitività e delle sfide del mercato.

A Estetica Liana di Bibbiena il premio imprenditoria femminile: una storia, quella di Liana Sassoli, che comincia da estetista per approdare a una nuova professione, quella di beauty consultant, in una società dell'immagine attenta ai prodotti cosmetici nati dalla ricerca scientifica basata su ingredienti rigorosamente naturali.

Tra i giovani, il riconoscimento imprenditoria giovanile a Maurizio Tinivella che a Terranuova Bracciolini ha scommesso la sua vita professionale sulle energie rinnovabili. Prima dipendente adesso socio dell'impresa Energia Impianti, propone soluzioni per ridurre i consumi di energia e gas, salvaguardando l'ambiente.

Innovazione è il premio dedicato a Graphic Art, l'azienda di Foiano specializzata nella comunicazione visiva di cui è socio Roberto Menchetti. Dall'87 ad oggi Graphic Art ha seguito l'evoluzione tecnologica nel campo della grafica e della stampa digitale puntando su servizi personalizzati.

Innovazione e investimenti tecnologia all'avanguardia nel campo della meccanica di precisione, hanno valso il premio Innovazione anche all'azienda Metal3 di Sansepolcro, guidata da Massimo Trentini che vanta partnership d'eccezione con l'industria auto e motociclistica, alimentare e farmaceutica.

Esempio di impresa di successo vocata all'export, Mecatex di S. Giovanni Valdarno si è aggiudicata il riconoscimento nella categoria internazionalizzazione. L'imprenditore Alessandro Badiali ha vinto la sfida nel settore meccanotessile con un business legato a paesi come Spagna ed Est Europa, ma il suo orizzonte nel tempo si è allargato anche agli Stati Uniti e all'Iran.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedeltà al lavoro 2017, tutti i premiati

ArezzoNotizie è in caricamento