Fabi. "Firmato il Contratto Nazionale di Lavoro dei dipendenti di banca"

Prossimamente, l’accordo firmato passerà al vaglio delle assemblee dei lavoratori

Dichiarazione di Fabio Faltoni, sindacalista in Ubi Banca e segretario provinciale coordinatore della Federazione Autonoma Bancari Italiani.

Interesserà ovviamente anche i molti bancari della nostra provincia, il nuovo Contratto Nazionale di Lavoro dei dipendenti di banca, firmato – dopo un anno di trattativa – il 19 dicembre tra l’ABI (l’associazione che riunisce le banche) e la FABI e gli altri sindacati.

Di fronte ai miliardi di utili registrati in questi anni dai principali Gruppi bancari, l’aumento medio di stipendio - scaglionato in tre anni – sarà di 190 euro lordi. Sarà un contratto a tutela anche dei clienti; infatti, grazie ai sindacati, sarà inserita una parte sulla vendita responsabile dei prodotti finanziari, che recepisce le istanze dei lavoratori e che gli organi amministrativi delle banche dovranno rispettare.

Si parla poi, tra l’altro, di una cabina di regia tra sindacati e ABI sulle nuove tecnologie e una maggiore attenzione è dedicata alla conciliazione dei tempi vita-lavoro e al welfare aziendale, come ad esempio la possibilità di donare le proprie ferie a colleghi in stato di bisogno (banca del tempo).

“Si conferma la centralità del Contratto Nazionale, che tutela i lavoratori e i clienti”, dice il segretario generale della Fabi, Lando Sileoni - Un accordo che conferma l'importanza del ruolo dei sindacati".

"Un contratto che in qualche modo fa tesoro delle brutte e ingiuste esperienze vissute anche dai lavoratori della ex BancaEtruria, come quelli della Popolare di Vicenza o – più indietro nel tempo – dai dipendenti del MPS”, aggiunge Fabio Faltoni, il responsabile provinciale della Fabi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prossimamente, l’accordo firmato passerà al vaglio delle assemblee dei lavoratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Un 22enne stampa in 3D le valvole per le maschere Decathlon. E le dona agli ospedali

  • Emergenza Covid-19: un valido aiuto viene dai Commercialisti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento