Economia

Estra entra nella partita dei rifiuti: preso il 12% di Ecolat, socio di Sei Toscana

Estra - società partecipata dell'energia - entra ufficialmente in campo nella partita della gestione dei rifiuti toscani. Lo fa acquisendo una fetta sostanziosa (12%) di Ecolat, società che gestisce un centro raccolta a Grosseto e che è...

estra-sede

Estra - società partecipata dell'energia - entra ufficialmente in campo nella partita della gestione dei rifiuti toscani. Lo fa acquisendo una fetta sostanziosa (12%) di Ecolat, società che gestisce un centro raccolta a Grosseto e che è specializzata nella selezione e riciclo dei rifiuti provenienti dalle raccolte differenziate multimateriale, ovvero alluminio, plastica leggera, tetrapak. Ecolat detiene anche una quota della società Sei Toscana che ha l'appalto della raccolta ad Arezzo, Siena, Grosseto e parte di Livorno.

Estra S.p.A. - si legge nel comunicato di Estra - ha acquisito il 12% di Ecolat S.r.l., società attiva nel settore dei servizi ambientali e ciclo dei rifiuti in Toscana, Ecolat S.r.l. è titolare di un impianto di selezione e valorizzazione dei rifiuti provenienti dalle raccolte differenziate multi-materiale dei Comuni nelle province di Grosseto, Arezzo, Prato e Firenze, è gestore nella stessa area del Centro di raccolta del Comune di Grosseto e di una piattaforma di stoccaggio di rifiuti recuperabili urbani ed è inoltre proprietaria di una partecipazione in Servizi Ecologici Integrati Toscana (Sei Toscana S.r.l.). L'acquisizione consente ad Estra di entrare, per la prima volta, nell'attività di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, strategica per la crescita ed il rafforzamento del Gruppo nell'ottica di svolgere in misura crescente il ruolo di multiutility.

Quanto è forte la partecipazione di Ecolat in Sei Toscana? Recentemente la società - appena acquisita da Estra - aveva incrementato le proprie quote dell'1,06% con un investimento di 348.292 euro salendo al 7,22%. Così il nuovo assetto di Sei Toscana: Aisa 6,81%, Cooplat 8,13%, Coseca 0,04%, Crcm 0,34%, Csai 16,36%, Ecolat 7,22%, La Castelnuovese 0,10%, Revet 0,44%, Siena Ambiente 24,85%, Sta 35,61% e Unieco 0,10%.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estra entra nella partita dei rifiuti: preso il 12% di Ecolat, socio di Sei Toscana

ArezzoNotizie è in caricamento