Economia

E45 chiusa e hotel "tagliato" fuori. I titolari pensano ai pendolari: "70 euro per 5 notti"

L'iniziativa dell'Euro Hotel di Pieve Santo Stefano

Si chiama Euro Hotel e si trova lungo il percorso della E45, nel comune di Pieve Santo Stefano. Una delle attività colpite dalla chiusura dell'arteria a Valsavignone. In questi giorni i titolari stanno cercando di unire l'esigenza di riempire le camere con quella di dare una mano a chi - come loro - è stato penalizzato dalla decisione di sbarrare il transito sul viadotto Puleto. Ad esempio i lavoratori pendolari tra Romagna e Valtiberina tosco-umbra, costretti tortuosi e lunghissimi percorsi alternativi. Da qui l'idea di promuovere, per un ristretto numero di camere, un prezzo stracciato (70 euro per 5 notti), pensando proprio ai pendolari, quelli che usufruivano quotidianamente dell'arteria spaccata e che ora versano in gravi difficoltà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E45 chiusa e hotel "tagliato" fuori. I titolari pensano ai pendolari: "70 euro per 5 notti"

ArezzoNotizie è in caricamento