menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Del_Tongo_assemblea_dipendenti_2

Del_Tongo_assemblea_dipendenti_2

Del Tongo, nuova assemblea con i lavoratori. Sindacati: "Chiediamo tempi brevi"

Nuova assemblea sindacale per i lavoratori della Del Tongo. C'è attesa per capire il percorso che i commissari vorranno intraprendere e su come si esprimerà il giudice del tribunale di Arezzo. Intanto dei passaggi sono stati fatti. Venerdì scorso...

Nuova assemblea sindacale per i lavoratori della Del Tongo. C'è attesa per capire il percorso che i commissari vorranno intraprendere e su come si esprimerà il giudice del tribunale di Arezzo. Intanto dei passaggi sono stati fatti. Venerdì scorso i commissari hanno potuto acquisire i primi documenti, ma è presto per capire come si potrà procedere. Il pensiero va ai lavoratori fermi, sospesi, in un limbo difficile da sopportare. Non lavorano e non prendono stipendi, non possono in questa fase fare richiesta di ammortizzatori sociali dopo che la legge ha tolto la cassa integrazione per procedure concorsuali.

Però ci sono possibilità aperte, anche quella dell'esercizio provvisorio, così come quella di un bando. Non ci sono conferme ufficiali, ma i commissari vorrebbero valutarne la fattibilità, non a caso avrebbero già chiesto ed ottenuto dal giudice il sì affinché siano tolti i sigilli alla sede aziendale di Tegoleto e possano così entrare a consultare tutti i documenti necessari per fare questa valutazione in modo completo.

Un passaggio che, salvo sorprese, avverrà domani. I commissari sarebbero all'opera anche per trovare un consulente del lavoro su Arezzo, che possa gestire le eventuali necessità dei lavoratori che, trovando una nuova collocazione, avessero bisogno del licenziamento.

"Servono tempi brevi, perché le ultime esperienze nell'Aretino ci hanno insegnato quanto i tempi della giustizia non coincidano con quelli dei lavoratori che sono senza stipendio e senza contributi - spiega Antonella Pagliantini della segreteria della Fillea Cgil - chiediamo inoltre procedure trasparenti." "I lavoratori sono sospesi - aggiunge infine Gilberto Pittarello della categoria della Cisl - li incontriamo per spiegare loro i percorsi possibili e i movimenti che ci sono stati. Che si faccia prima possibile"

Si parlerà anche di questo oggi, alle 15:00 nella sala del consiglio del comune di Civitella a Badia al Pino, dove si terrà l'assemblea sindacale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Anche a Monte San Savino si può firmare per la "Legge antifascista"

  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento