Del Tongo, dall'assemblea qualche spiraglio. Chiesto incontro al Prefetto

Qualche spiraglio arriva dall'assemblea sindacale dei lavoratori della Del Tongo che si è tenuta nella sala consiliare del comune di Civitella. Nonostante le bocche cucite dei curatori, è trapelata la notizia di qualcuno che in Toscana sarebbe...

Del_Tongo_assemblea_dipendenti_7

Qualche spiraglio arriva dall'assemblea sindacale dei lavoratori della Del Tongo che si è tenuta nella sala consiliare del comune di Civitella.

Nonostante le bocche cucite dei curatori, è trapelata la notizia di qualcuno che in Toscana sarebbe interessato alla Del Tongo. Null'altro, perché non c'è ancora nulla di scritto e perché possa essere presa in seria considerazione dovrà trasformarsi in una manifestazione d'interesse, nero su bianco.

Anche per questo motivo i lavoratori sono rimasti fermi sulle loro posizioni, cioè sospesi, nono sono licenziati, non hanno ammortizzatori sociali, non hanno stipendio in questo momento.

All'assemblea presenti i rappresentanti sindacali di categoria di Cgil e Cisl, Antonella Pagliantini e Gilberto Pittarello che hanno chiesto ed ottenuto un incontro con il Prefetto di Arezzo, chiedendo di convocare anche gli stessi curatori fallimentari della Del Tongo.

La data è ancora da stabilire, ma probabilmente l'incontro si terrà la prossima settimana con la presenza stessa dei lavoratori che chiedono chiarezza e tempi certi, molti di loro non potranno stare a lungo senza entrate mensili in famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento