Cuochi e barman, ma anche commesse qualificate. Le assunzioni nel 2016

Conoscere il mondo della domanda e offerta di lavoro nel territorio aretino, per cercare di difendersi al meglio in questi anni di crisi. C'è un capitolo ben preciso del rapporto Excelsior 2016 che risponde proprio alla domanda "in quali settori...

scuola-lavoro

Conoscere il mondo della domanda e offerta di lavoro nel territorio aretino, per cercare di difendersi al meglio in questi anni di crisi. C'è un capitolo ben preciso del rapporto Excelsior 2016 che risponde proprio alla domanda "in quali settori ci sono state maggiori assunzioni? Quali sono le professioni più ricercate? E quelle che mancano? Quali i titoli di studio che più facilmente permettono di trovare lavoro?

Le professioni più richieste

cucina_betadue-coobProfessionisti qualificati per alberghi e ristoranti, come cuochi, camerieri, barman e altro. Sono questi i profili che sono stati più richiesti nel corso del 2016 dalle imprese aretine. Segno dei tempi probabilmente. Ne sono stati assunti 580, ma il 22,8% di loro non è stato facile trovarlo nel mercato del lavoro.

Se in tutto le assunzioni sono state 3.070 nel 1016, il 54% di esse si è concentrato soltanto su sei figure professionali richieste. Se al primo posto si piazzano i professionisti delle ristorazione, a seguire le imprese aretine hanno richiesto lavoratori qualificati per il commercio come commesse e personale di vendita. Le assunzioni in questo caso sono state 300 con una minore difficoltà a reperirle (8%). Al terzo posto ci sono pari merito gli operai specializzati dell'industria alimentare e della moda, con 250 assunzioni, ma anche con una difficoltà del 20,6% a trovarli.

lavoro-operai-in-fabbrica-1Nel settore del commercio e dei servizi sono stati assunti anche lavoratori meno qualificati, 210 in tutto, facili da reperire nel mercato del lavoro attuale. Le imprese aretine hanno poi ricercato e assunto 170 tra operai specializzati nell'installazione e manutenzione di attrezzature elettriche ed elettroniche, ma anche 160 operai specializzati nella meccanica di precisione , nell'artigianato artistico e nella stampa. Ma i più difficili da trovare liberi per l'assunzione sono stati gli operai semi-qualificati di macchinari fissi per la lavorazione in serie e addetti al montaggio. A scalare le altre professioni più richieste sono state quelle degli operai dell'industria estrattiva, per l'edilizia e la manutenzione di edifici, professionisti nei servizi culturali, di sicurezza, di pulizia e alla persona, poi gli impiegati addetti alle funzioni di segreterie e alle macchine da ufficio e infine le professioni tecniche in attività organizzative, amministrative, finanziarie e commerciali.

Assunzioni stabili per livello di skill

Se le assunzioni del 2016 si osservano da un'altra angolazione ne viene fuori questo schema che mette in evidenza come siamo le professioni con profili medi quelli con le percentuali più alte, le 1350 assunzioni rappresentano il 44,1% del totale tra impiegati e figure del commercio e dei servizi. Le altre 1260 assunzioni riguardano figure di più basso livello come operai specializzati, conduttori di impianti e altri operai non qualificati. Un dato esattamente uguale a quello del 2015. Soltanto il 14,8% delle assunzioni aretine riguarda figure di più alto livello come dirigenti, specialisti e tecnici. Il dato è inferiore alla media nazionale del 16,5%, ma è superiore a quella della Toscana che si ferma al 12, 6%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

excelsiore-2016-assunzioni

I titoli di studio richiesti università3Che titolo di studio hanno gli assunti del 2016 in provincia di Arezzo? Delle 3.070 assunzioni che sono state programmate solo 300 sono di laureati, un dato che è comunque migliorato di un punto percentuale rispetto al 2015. Personale con la laurea è maggiormente richiesto nei servizi alle persone e nei servizi alle imprese. All'interno del mondo universitario gli indirizzi di studio più richiesti sono quello economico, di ingegneria elettronica e dell'informazione, quello sanitario e paramedico e quello di ingegneria industriale. Il 42,8% del personale assunto è stato di diplomati delle scuole SCUOLA-MEDIA1superiori per un totale di 1.310 lavoratori, dove gli indirizzi più richiesti sono quelli legati all'amministrazione, finanza e marketing, seguiti da turismo, enogastronomia e ospitalità, il sistema moda, produzione e manutenzione industriali e artigianali, meccanica, meccatronica ed energia, elettronica e elettrotecnica. Il 19,5% invece sono le persone assunte con una qualifica professionale dove l'indirizzo più richiesto in assoluto è quello della ristorazione, mentre l'ultima fascia del 27,8% riguarda le 850 assunzioni per le quali non è richiesta una formazione scolastica specifica. excelsiore-2016-titolistudio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento