Economia

Crisi bancarie, mozione Pd contro Bankitalia: è bufera

Ieri sera alla Camera dei Deputati è stata approvata una mozione Pd nella quale, in sostanza, si chiede che non  venga rinnovato il mandato in scadenza di Ignazio Visco, attuale governatore della Banca d'Italia. All'interno della mozione si...

renzi13

Ieri sera alla Camera dei Deputati è stata approvata una mozione Pd nella quale, in sostanza, si chiede che non venga rinnovato il mandato in scadenza di Ignazio Visco, attuale governatore della Banca d'Italia.

All'interno della mozione si chiede che Visco venga sostituito con una figura "più idonea a garantire fiducia", in relazione al tema delle banche.

Una mossa che ha scatenato molte critiche politiche: ci sarebbe l'ex presidente del Consiglio Matteo Renzi dietro la mozione che ha colto di sorpresa sia l'esecutivo (sia Gentiloni che il ministro dell'Economia Padoan), che il presidente della Repubblica Mattarella.

La mozione viene letta dai giornali in chiave meramente elettorale, un tentativo di ricorsa ai 5 Stelle sulle critiche a Bankitalia, cui verrebbero addossate le colpe della gestione delle varie crisi bancarie italiane, tra cui quella di Banca Etruria. Addirittura l'ex direttore del Corriere della Sera Ferruccio De' Bortoli ha parlato di "qualcosa di eversivo e inquietante", perché la scelta del vertice di Bankitalia spetta al Quirinale, su proposta governativa, non al Parlamento.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi bancarie, mozione Pd contro Bankitalia: è bufera

ArezzoNotizie è in caricamento