Economia

Confindustria Toscana Sud: le imprese raccontano le opportunità offerte dalla formazione nel settore energetico. Un corso per specializzarsi

Questa mattina, presso la Casa dell’Energia, in via Leone Leoni ad Arezzo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Corso di Formazione gratuito “Tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di risparmio energetico in...

casa-energia

Questa mattina, presso la Casa dell'Energia, in via Leone Leoni ad Arezzo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Corso di Formazione gratuito "Tecnico della progettazione ed elaborazione di sistemi di risparmio energetico in azienda", organizzato da Assoservizi (agenzia formativa di Confindustria Toscana Sud) in partenariato con l'ITS "Energia Ambiente" di Colle Val d'Elsa. Il corso, a cui è possibile iscriversi entro il 30 maggio, consta di 600 ore, ed è stato presentato questa mattina ai giovani intervenuti.

"Questo progetto" dichiara Fabrizio Bernini, Presidente della Delegazione di Arezzo di Confindustria Toscana Sud e di Zucchetti Centro Sistemi "si inserisce nella strategia di Confindustria di garantire alle aziende e al tessuto economico di recuperare competitività riducendo i costi energetici efficientando gli edifici e gli impianti. Grazie al risparmio energetico l'azienda può dedicare risorse agli investimenti in innovazione ed eco-sostenibilità."

"È importante che le giovani generazioni abbiano piena consapevolezza del contesto che li circonda e che approfittino di corsi di formazione come quello che abbiamo presentato stamani, decidendo di investire nella formazione nel settore energetico" afferma Giovanni Mascagni, Responsabile Education di Confidustria Toscana Sud "Nel settore dell'energia, l'apertura alle rinnovabili e all'efficienza energetica sta generando molte opportunità di lavoro. Gli ambiti in cui i giovani potranno operare con la qualifica di tecnico del risparmio energetico sono: nelle imprese che hanno consumi elevati di energia, come consulenti in grado di individuare i margini di risparmio energetico e nelle imprese di impiantistica per la produzione di energie rinnovabili".

"La formazione è un aspetto importante perché l'energia è un ambito complesso ed è necessario specializzarsi nei vari aspetti, dalla produzione di energia alla conservazione fino all'utilizzo di materiali innovativi" commenta il Dott. Averaldo Farri, Responsabile della Green Innovation Division di Zucchetti Centro Sistemi "Possiamo confermare che il settore energetico è l'unico a non aver risentito della crisi e che dal 2014 ha conosciuto una crescita continua: un messaggio importante da trasmettere a chi si affaccia al mondo del lavoro, come i giovani studenti intervenuti questa mattina."

"E' nostro pregio accogliere oggi la presentazione del corso inerente la formazione della figura professionale identificata come Tecnico del risparmio energetico. Tra le principali "Mission" di Casa dell'Energia e Urban center di Arezzo ci sono, senza dubbio alcuno, la formazione e la didattica" il commento di Fabio Mori, Direttore Generale di Casa dell'Energia e Urban center Citta'di Arezzo, che conclude "Ad oggi, abbiamo intrapreso numerose collaborazioni con Università e Ordini professionali al fine di creare un polo didattico cittadino di ampio respiro. La collaborazione con Confindustria Toscana Sud è un importante passo avanti, al fine di mettere in comunicazione il mondo dell'imprenditoria con gli istituti scolastici e di formazione; il tutto in un'Etica green e verso un'economia sostenibile."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria Toscana Sud: le imprese raccontano le opportunità offerte dalla formazione nel settore energetico. Un corso per specializzarsi

ArezzoNotizie è in caricamento