menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tour de force di concorsi ad Arezzo Fiere: oltre 12mila candidati in una settimana

Per affrontare questa mole di lavoro la struttura operativa di Arezzo Fiere si è rafforzata, con l'assunzione a tempo di 70 addetti tra check in, sorveglianza e tecnici informatici

Quella che sta per iniziare sarà una settimana di fuoco per Arezzo Fiere e Congressi che ospiterà importanti concorsi banditi da Estar, l'ente regionale di supporto tecnico e amministrative per la sanità.

Martedì arriveranno i 2.039 candidati ammessi alle prove del concorso per "collaboratore amministrativo professionale", mentre mercoledì toccherà ai 2.600 che avevano superato la preselezione che si era tenuta a luglio per posti di lavoro come assistente amministrativo sempre nel settore sanitario.

In palio in tutto ci sono 410 posti per amministrativi. Ma il grosso di coloro che ambiscono a un posto sono gli aspiranti infermieri. Ne arirveranno ad Arezzo 7842 per tentare il tutto per tutto per i due posti da collaboratore professionale sanitario che sono a disposizione.

I candidati arrivano da tutta Italia e dovranno affrontare prima le prove scritte, poi quelle pratiche. Solo alla fine si passerà all'esame finale orale per poter entrare in graduatoria.

Ma dove andranno a lavorare? I due infermieri a tempo indeterminato saranno assunti dall'azienda ospedaliera universitaria senese, ma la graduatoria a scorrimento sarà utilizzabile da tutte le Asl e gli enti sanitari della Regione Toscana per i prossimi tre anni.

Per il settore amministrativo i posti a disposizione sono molti di più, 173 con il profilo di collaboratore amministrativo professionale, 237 da assistente amministrativo. 

Per affrontare questa mole di lavoro la struttura operativa di Arezzo Fiere si è rafforzata, con l'assunzione a tempo di 70 addetti tra check in, sorveglianza e tecnici informatici.

Altri concorsi in vista

Ma non finisce qui perché impegni per organizzare altre selezioni professionali sono già in calendario. Uno a dicembre e uno a gennaio 2020. 

In un caso la Asl chiede un concorso per 11 posti da dirigente medico per la chirurgia generale nella Asl Sud Est, ma ancora non è stato presentato il bando, e 5 per dirigente medico per la medicina fisica e la riabilitazione, 4 di questi saranno assunti nella Asl Nord Ovest e uno nella Sud Est. In questo caso il temrine per presentare domanda per il concorso pubblico scade il 7 novembre alle 12.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento