Mercoledì, 16 Giugno 2021
Economia

Le sfide di Cna Informatica: "Dal web marketing alla comunicazione aziendale

Antonio Giani, Presidente Informatici CNA a confronto con un giovanissimo imprenditore web designer di 25 anni

"Aprire un’attività in piena pandemia? È un affare da ragazzi". Nel senso che sono stati i più giovani a mettersi in gioco nei mesi più duri, scommettendo sul futuro. CNA ne ha intervistati alcuni, questa volta è Matteo Frescucci, 25 anni, a finire sotto i riflettori grazie all’intervista di Antonio Giani, presidente Informatici CNA. Con il sostegno dell’associazione, Matteo ha aperto una partita Iva nel 2020: “L’idea di mettermi in proprio – racconta – è maturata negli ultimi due anni dopo avere fatto esperienza nel settore del web marketing, collaborando con altri professionisti free lance. Al centro del mio percorso c’è la formazione e l’aggiornamento continuo. Dopo la scuola dell’obbligo ho seguito un’accademia a Firenze in cui ho conseguito il diploma di Web Designer e Frontend Developer e due anni dopo ho ottenuto anche quello di digital marketing, attualmente sto seguendo un corso di programmazione Javascript. La mia attività d’impresa si svolge prevalentemente da remoto presso la mia abitazione ad Arezzo o gli studi dei professionisti con cui collaboro. La pandemia non mi ha particolarmente danneggiato, solo un po' di rallentamento durante il primo lockdown, ma ora il lavoro sta ripartendo. Mi occupo soprattutto di siti web e di campagne marketing, i miei clienti appartengono ai settori più diversi si va dalla ristorazione, al comparto moda o agli studi odontotecnici”.

Il settore ICT, in provincia di Arezzo come nel resto d’Italia, non ha conosciuto crisi, se non in una piccolissima percentuale conferma Antonio Giani: “Si contano in provincia di Arezzo 37.050 imprese con un calo rispetto al 2020 di solo lo 0,1%, gli addetti nel 2021 sono 116.673 con un calo del 3,1% rispetto al 2020. La crisi causata dalla pandemia ha messo alla prova le imprese grandi e piccole, ma più rilevanti sono forse le trasformazioni che stanno interessando le imprese della comunicazione. Penso al costante progresso delle tecnologie e dei processi di globalizzazione della comunicazione, sempre più diffusa e accessibile a tutti, che stanno contaminando le categorie “tradizionali” come quelle legate alla fotografia e alla grafica. Non è un caso che proprio nel mondo del Web e delle ICT stanno fiorendo nuove iniziative imprenditoriali come quella di Matteo”. La buona notizia, specie per i più giovani, è che c’è ancora spazio per crescere, continua Giani: “Uno dei limiti allo sviluppo di questo settore è la mancanza di programmatori, profili come quello di Matteo sono particolarmente ricercati ma non si trovano. Basti pensare che nel 2020, a livello europeo, si stima siano mancati alle imprese 900 mila sviluppatori, rispetto a quanti il sistema educativo è riuscito a formare. Una mancanza di forza lavoro che incide negativamente anche sulla capacità d’innovazione tecnologica delle imprese. Secondo recenti dati Eurostat, solo 17 italiani su 100, fra i 16 e i 19 anni, sono in grado di usare un linguaggio di programmazione. Mentre fra i laureati in informatica 2 su 10 non saprebbero realizzare un portale web. Un freno per l’ingresso nel mondo del lavoro, se si considera che la conoscenza di Java e affini è un vantaggio non da poco in un tessuto economico sempre più digitale. A queste sfide gli associati CNA del settore ICT hanno risposto facendo rete. Tra le imprese rappresentate da CNA Comunicazione e Terziario avanzato si trovano professionalità trasversali strategiche e non c’è impresa oggi, anche la più piccola, che si possa permettere di non domandarsi se raggiunge i propri clienti potenziali o effettivi nel modo e con gli strumenti opportuni al suo mercato di riferimento. Per questo è nato anche il progetto NOI CNA, la piattaforma on line funzionale a creare link tra professioni e imprese, trovare competenze complementari ed intercettare i bisogni delle aziende”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le sfide di Cna Informatica: "Dal web marketing alla comunicazione aziendale

ArezzoNotizie è in caricamento