rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Economia

Cartelli di divieto di sosta per la Fiera Antiquaria che non si potrà fare

In tempo di pandemia, Dpcm e regioni rosse, arancioni e gialle la Fiera però non potrà tenersi. In queste ore sono in arrivo le nuove restrizioni, con la conferma di quelle in vigore fino ad ora come il divieto di organizzare fiere e mercati se non di prodotti alimentari

Cartelli di divieto di sosta sono apparsi da ieri sera lungo il tradizionale circuito della Fiera Antiquaria di Arezzo: in via Ricasoli, in piazzetta Madonna del Conforto, via Cesalpino, via dell'Orto e così in tutte le strade del centro storico interessate, di solito, dalle esposizioni degli antiquari aretini e che provengono da tutta Italia.

In tempo di pandemia, Dpcm e regioni rosse, arancioni e gialle la Fiera però non potrà tenersi. In queste ore sono in arrivo le nuove restrizioni, con la conferma di quelle in vigore fino ad ora come il divieto di organizzare fiere e mercati se non di prodotti alimentari.

simone-chierici-2"Noi abbiamo lavorato come se si potesse fare, anche se siamo consapevoli che alla fine non sarà possibile" ha spiegato l'assessore alle attività produttive Simone Chierici. "Sono al Suap anche adesso per questo, perché gli uffici hanno operato per essere pronti anche nel remoto caso in cui arrivasse un'apertura in tal senso, non ci potevamo prendere il rischio di non essere pronti. Così l'assessorato, gli uffici e la polizia municipale hanno compiuto tutti gli atti necessari, come quello di porre in strada i cartelli di divieto di sosta per le auto nel percorso della Fiera."

Qualche richiesta di informazioni agli uffici da parte degli antiquari c'è stata con la speranza di poter esporre e vendere nell'ultimo appuntamento utile prima del Natale. Ma fiere e mercati saranno sicuramente di nuovo vietati. "Fermarla un'altra volta ci secca parecchio, devo dire la verità, ma non dipende da noi" spiega Chierici.

E questo potrebbe non essere l'ultimo stop, ma dovremo attendere ancora qualche ora per capirlo. Al Decreto con le restrizioni di Natale in vigore dal 21 dicembre al 6 gennaio, infatti si aggiungeranno i contenuti del prossimo Dpcm che il premier Conte illustrerà entro questa sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartelli di divieto di sosta per la Fiera Antiquaria che non si potrà fare

ArezzoNotizie è in caricamento